Autore:
Luca cereda

INFERMIERA Cinquecentosettanta cavalli per correre veloce… in soccorso. Spunta dal web il disegno di una SLS AMG unica nel suo genere, con la sirena sul tettuccio e la livrea da ambulanza. Disegni ufficiali, sembrerebbe, anche se per il momento non giungono conferme dalla Casa. Stando a quanto riportato da alcuni blog però, questa Mercedes SLS AMG Emergency Medical Concept esiste davvero e farà il suo debutto al RETTMobil 2011. Che, per chi non lo sapesse, è la più grande fiera europea dedicata ai mezzi di soccorso.

LUCE BLU L’allestimento esterno è caratterizzato dall’immancabile sirena blu e da una livrea da ambulanza appositamente studiata per la SLS AMG, con due bande laterali rosse frammentate e un’ampia “coperta” rossa sul cofano. Su entrambe campeggia in bianco la scritta “Notarzt”, in tedesco “medico d’emergenza”. Nessuna foto né disegno, per ora, ci dice nulla su come sarà l’allestimento interno, ma i soliti ben informati garantiscono che questa Mercedes SLS AMG Emergency Medical Concept sarà dotata delle più moderne tecnologie di comunicazione.

IN COMPAGNIA Di sicuro sarà veloce come nessun’altra ambulanza, su questo il malcapitato ci può contare, vista la base da cui nasce: una vettura che monta un V8 6.3 litri da 570 cavalli che può farle toccare i 317 km/h. Ma la SLS non sarà l’unica Mercedes a vestirsi da infermiera. Pare infatti che la Casa tedesca porterà al RETTMobil 2011 anche altri prototipi di mezzi di soccorsopremium basati sulla Mercedes Classe E e sulla Mecedes Classe C.      


TAGS: review