Autore:
Luca Cereda

BRACCIANTI E’ il cucciolo della famiglia lavoratrice di Mercedes e dall’autunno prossimo arriverà anche in Italia. Avrà tre lunghezze, quattro motori e una variante a cinque posti a ricoprire il ruolo del jolly per chi necessita di una via di mezzo tra il van e la monovolume. Ecco le prime informazioni e immagini ufficiali della Mercedes Citan, la cui anteprima “live” è fissata per il prossimo IAA Commercial Vehicle Show di Hannover.

MIXTO E COMBI Il nome “Citan” (crasi di “city” e “titan”) era stato scelto apposta per rievocarne l’estrazione cittadina, ma a confermarne la compatibilità urbana sono le misure ufficiali: solo 3,94 metri per la versione più corta, che possono saliere a 4,32 e a 4,71 metri se c’è bisogno di più spazio. Il peso massimo? 2.200 chili. Quanto agli allestimenti, Mercedes ha previsto una versione Kombi (5 posti, porte scorrevoli su ambo i lati e sedile posteriore ribaltabile) per la taglia di mezzo e un’interessante declinazione Mixto per la Citan più lunga, che alle caratteristiche del Kombi aggiunge una griglia di separazione dal vano di carico.

TRE PIU’ UNO Nato da una collaborazione con Renault-Nissan, ma inequivocabilmente vestita stellata con quella griglia che rievoca i suv Mercedes, la Mercedes Citan sotto il cofano accontenta un po’ tutti con una gamma di motorizzazioni a maggioranza diesel ma coperta anche sul fronte benzina. I cuori a gasolio sono tre, tutti ad iniezione diretta, con potenze che oscillano da un minimo di 75 cv a un massimo di 110 cv. L’unica opzione a benzina invece un sovralimentato da 84 cv del quale non si conoscono ancora i dati di consumo e prestazioni.


TAGS: mercedes citan