Autore:
Paolo Sardi

TIRATA A LUCIDO Nel 2016 l'auto soffierà su 130 candeline, dato che la sua invenzione viene fatta risalire al 1886, ad opera di Carl Benz e Gottlieb Daimler. A dare il via ai festeggiamenti è la Mercedes-AMG S63 4Matic Cabrio Edition 130, che si presenta vestita a festa all'apertura del NAIAS 2016. Sulla passerella di Detroit la scoperta di Stoccarda sfila tirata a lucido - e non solo per modo di dire - con una carrozzeria a specchio color argento Alu-Beam e la capote in tela rosso scuro. Un altro segno particolare è rappresentato dai cerchi da 20" in nero opaco, dietro le cui razze si possono ammirare le pinze freno rosse

FIL ROUGE Il rosso può fare da ritornello anche nell'abitacolo, a livello del rivestimento dei sedili, in Nappa Exclusive designo. In alternativa si può avere un più sobrio grigio, sempre e comunque con dettagli neri e finiture in carbonio sulla plancia. Quale che sia la scelta, il bordo dei tappetini è coordinato ma le finezze della Mercedes-AMG S63 4Matic Cabrio Edition 130 non finiscono certo qui. La macchina è realizzata in 130 esemplari, tutti rigorosamente numerati. Alla consegna, il cliente riceve anche un Welcome Pack con un portachiavi che riproduce la targhetta identificativa della macchina e il relativo astuccio, oltre a un telo coprivettura personalizzato.

 


TAGS: limited edition detroit 2016 naias 2016 salone di detroit 2016 Mercedes-AMG S63 4Matic Cabrio Edition 130 nappa alu beam