Autore:
Luca Cereda

INTERMEDIA Tra la GT C e la GT “liscia” arriva la via di mezzo, anche sul modello a cielo aperto. Ecco le prime immagini della Mercedes AMG GT S Roadster, quella che permette di abbassare il soft-top e godersi 522 cavalli con i capelli al vento: quasi 50 in più di una AMG GT Roadster standard.

SCHEDA TECNICA Ad erogarli è sempre il V8 4.0 litri biturbo, avvicinando la Esse alle prestazioni di una GT C Roadster (ballano 35 cv), rispetto alla quale manca solo un decimo nello 0-100 (3,8 contro 3,7 secondi). La velocità massima, invece, è di 308 km/h. Sulla Mercedes GT S Roadster non c'è l'asse posteriore sterzante, come sulla GT C, ma un differenziale posteriore a controllo elettronico sì. E pure l'assetto regolabile AMG Ride Control e, come per tutte, il cambio AMG Speedshift DCT 7G.

COM'E' DENTRO Nell'abitacolo troviamo sedili sportivi dal rivestimento misto ecopelle Artico e microfibra Dinamica, ma si può perfino esagerare con sedili in pelle Nappa, personalizzazioni in fibra di carbonio e pacchetto AMG Exterior Night. Basta non farsi intimorire dal prezzo, non ancora dichiarato ma facilmente pronosticabile tra i 150 e i 160 mila euro.  


TAGS: mercedes novità auto 2018 mercedes amg gt s roadster