Autore:
Giulia Fermani

UNA GT4 STRADALE Ve lo immaginate quanto sarebbe bello se si potesse viaggiare ogni giorno su strada con un'auto da corsa? In quel di Newport Beach, dove a quanto pare non ci si fa mancare proprio nulla, un concessionario ha fatto questa precisa richiesta alla McLaren. Newport chiama, MSO risponde: e così - in appena 8 mesi- sono nate dieci 570S del tutto simili in stile e guidabilità alla 570S GT4 da corsa. 

FINITURE INTERNE RACING Nata dalla divisione McLaren Special Operations, la McLaren MSO su base McLaren 570S nella livrea ricorda le pistaiole GTR F1. Porta in dote un grande alettone posteriore che consente fino a 100 kg di carico aerodinamico in più, mentre il resto del pacchetto include uno snorkel sul tetto realizzato in fibra di carbonio satinata -così come anche il cofano, le minigonne laterali e la copertura del motore- uno splitter anteriore e prese d’aria sul cofano in perfetto stile GT4. Completano la Limited Edition uno scarico dedicato MSO Titanium Super Sports, pneumatici Pirelli P Zero Corsa e un interno molto minimal, che rinuncia al tunnel centrale e lascia parti del telaio a vista e sedili a guscio con rivestimenti in carbonio. Alla voce tecnologia potete spuntare "c'è" su sensori di prossimità, sulla retrocamera di parcheggio e sulle sospensioni regolabili in altezza. 


TAGS: limited edition mclaren mclaren 570s McLaren MSO X McLaren 570S MSO X