Autore:
Massimo Grassi

CERVELLONE AMERICANE Siamo allo stand Tesla del Salone di Parigi dove troneggia quella che, a un primo sguardo potrebbe essere scambiata per la solita Tesla Model S. Si tratta, invece, di un restyling della berlinona elettrica, disponibile anche nella variante Model S P100D. E li, ancor di più, la differenza c’è eccome, soprattutto al volante: grazie alla batteria da 100 kWh, l’americana è capace di accelera da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi. A Parigi la Tesla Model S è presente anche con la versione nuova di Autopilot (8), il sistema di guida assistita e infotainment che la berlina statunitense ha in comune con la crossover Model X. 


TAGS: salone di parigi 2016 tesla model s p100d Tesla Model S P100D e Autopilot 8 testla model s autopilot 8 live parigi 2016