Autore:
Giulia Fermani

DATEMI UNA F Debutta a Detroit, al North American International Auto Show 2015, la nuova Lexus GS F 2016, concorrente diretta delle ben note ammiraglia da sparo tedesche. La versione F aggiunge alla GS già esistente un anteriore davvero aggressivo, cerchi in lega da 19 pollici e motore V8 da 5.0 litri aspirato da 473 cv. Entriamo però più nel dettaglio.

AGGRESSIVA, MA CON STILE La fascia frontale rende il muso della Lexus GS F 2016 particolarmente grintoso, con una griglia posta in primo piano e affiancata da grandi prese d'aria e fari a LED. Proseguendo il giro perlustrativo si notano i parafanghi anteriori ventilati e le minigonne laterali… meno mini. Completano l’immagine da vera dura un sistema di scarico a quattro terminali, uno spoiler montato sul bagagliaio e i già citati cerchi in lega da 19 pollici, assieme alle luci scurite. L’interno non è da meno, con sedili sportivi con rivestimento bicolore, finiture in fibra di carbonio, cuciture a contrasto e inserti metallici.

MUSICA, MAESTRO La Lexus GS F 2016 è spinta da un motore V8 da 5.0 litri aspirato da  473 Cv e 527 Nm di coppia, collegato a un cambio automatico a otto rapporti con funzione sequenziale. Lexus non ha fornito molte informazioni in più sul nuovo modello, ma ha confermato la GS F avrà un telaio più rigido, sospensioni sport e un differenziale Torque Vectoring ( TVD ) con tre diverse modalità : Standard , Slalom e Track. 


TAGS: salone di detroit 2015 Salone di Ginevra 2015, tutte le novità