Autore:
Andrea Rapelli

AVANTI COSI' Ad un prima, distratta occhiata, la Land Rover Freelander 2 2013 sembra perfino uguale alle precedenti. E in un certo senso, per un marchio come questo, che fa del legame con la tradizione uno dei suoi principali punti di forza, la cosa non stupisce.

TROVA LE DIFFERENZE Poi, però, basta indugiare un filo di più con lo sguardo per notare che, sì, sulla Land Rover Freelander 2 2013 qualcosa è decisamente cambiato. Intendiamoci, i tratti somatici rimangono quelli di sempre: a mutare sono solo alcuni dettagli, come il disegno interno dei gruppi ottici – i posteriori sono a led – e la mascherina anteriore, tanto per dirne due. Gli interni? Seguono il copione: un po' di phard qua e là, sulla console centrale, per aggiornare l'immagine. Senza dimenticare abbinamenti cromatici inediti.

PIU' CICCIA Tutto qui? Nossignori. A cominciare dalla tecnologia della Land Rover Freelander 2 2013, con una pletora di sistemi per migliorare la qualità della vita a bordo. Il clima automatico 7Days, per esempio, permetterà di programmare la temperatura per 7 giorni e pre-riscaldare il motore prima della messa in moto mattutina. Non manca un navigatore con comandi vocali, schermo touch da 7” totalmente rivisto e abbinato ad un impianto audio ad alta fedeltà Meridian, da 380W (11 altoparlanti) oppure 825 (con 17 diffusori). In lista anche un inedito freno a mano elettronico capace di adeguare la forza frenante a seconda della pendenza del parcheggio e con funzione di freno istantaneo, per gestire le situazioni d'emergenza.

CUORE D'ORO Capitolo motori: se sul fronte turbodiesel non ci sono nuove – in gamma resta il 2.2 Si4 declinato in potenze da 190 e 150 CV, ques't ultimo anche con la sola trazione anteriore – la famiglia dei benzina si compone del 2.0 Si4 GTDi, preso in prestito dalla banca organi dell'Evoque e capace di 240 CV, grazie a turbo e iniezione diretta. Secondo Land Rover, rispetto al vetusto 6 cilindri aspirato da 3.2 litri, questo cuore offre il 7% in più di coppia (340 Nm totali) risparmiando peso (-40 kg sulla bilancia) ed emissioni nocive, diminuite del 14% e francobollate a 224 gr/km di CO2.

GUARDA IL VIDEO DELLA LAND ROVER FREELANDER 2 2013