Autore:
Paolo Sardi

A CIASCUNO LA SUA Quella della personalizzazione è una vera e propria fissa per quelli della Lancia. Basti pensare che la nuova Ypsilon prevede la bellezza di oltre 600 (sì, avete letto bene, proprio seicento) possibili configurazioni, ottenibili dall’incrocio di motori, allestimenti, colori, rivestimenti interni e cerchi. Siccome di alternative non ce n’è però mai abbastanza, al Motor Show di Bologna sarà presentata un’ulteriore variante, pensata apposta per il pubblico più spotivo.

BASTA LA PAROLA Si tratta della Lancia Ypsilon Black&Red, versione per la quale il nome dice già molto di quel che c’è da sapere. A caratterizzarla è infatti prima di tutto la livrea, che può essere di quattro colori: Rosso Argilla, Nero Vulcano, Rosso Fiamma (con vernice a triplo strato) e l’accoppiata Rosso Argilla con tetto Nero Vulcano. Quanto all’interno, tutte e quattro le soluzioni di carrozzeria sono abbinate a un unico rivestimento, che gioca – neanche a dirlo – sugli stessi due colori.

COSTA COME L’ORO La Lancia Ypsilon Black&Red si può ordinare con due motori, il 1.200 Fire EVO II da 69 cv e il turbodiesel Multijet da 95 cv, agli stessi prezzi dell’allestimento Gold, ovvero rispettivamente a 13.900 euro e 16.200 euro. Quanto all’equipaggiamento, della dotazione di serie fanno parte, tra le altre cose, il climatizzatore manuale, lo stereo, i cerchi in lega da 15”, i vetri Privacy, il volante e il sedile di guida regolabili in altezza e il controllo elettronico della stabilità ESC con funzioni di assistenza alle partenza in salita.


TAGS: lancia ypsilon anteprima black&red Tutto sul Motor Show 2011