Autore:
Andrea Rapelli

AD PERSONAM Lamborghini Aventador Nazionale: così si chiama l'ultima versione speciale, omaggio al Bel Paese, uscita dal programma di personalizzazione Ad Personam. Palcoscenico di debutto, il ricco mercato cinese affacciato sul Salone di Pechino 2014.

FORZA AZZURRI Esternamente, la Lamborghini Aventador Nazionale si tinge di Bianco Opalis e riceve una banda tricolore che corre su cofani e tetto. Oltre a cerchi in titanio opaco da 20” e pinze freno rosse. All'interno, invece, arrivano inserti in pelle di color azzurro (pardon, Blu Cefeo) e tocchi di carbonio qua e là. Non mancano bandierine tricolori ricamate sui sedili e impunture azzurre sul volante.

SEMPRE LUI Sotto il cofano posteriore c'è sempre lui, il V12 6.5 aspirato da ben 700 cv in grado di spingere l'Aventador Nazionale fino a 350 km/h, bruciando il muro dei 100 km/h da fermo in soli 2,9 secondi. Della partita anche il cambio robotizzato a 7 marce e la trazione integrale di tipo Haldex.