Autore:
Luca cereda

SECONDO TEMPO Prime immagini ufficiali della Kia Track’ster concept, il prototipo che la Casa coreana presenterà al prossimo salone di Chicago (cancelli aperti alla stampa dall’8 febbraio, al pubblico dal 10). Prototipo di che, direte voi? Bella domanda, anche perché Kia per il momento tiene le bocche dei suoi tecnici rigorosamente serrate e gioca a fare la misteriosa con la comunicazione.

CALIFORNIANA Le ipotesi sin qui avanzate sono diverse. La più accreditata: Kia ha in mente una versione pepata della Soul, probabilmente a tre porte, con la quale tentare di stregare la clientela americana. Possibile anche l’ipotesi di un nuovo modello, per quanto la Kia Track’ster concept sia basata sulla Soul e tutto faccia presagire un sequel. Oltretutto le matite che l’hanno disegnata sono le stesse, visto che anche la Track’ster proviene dal Centro Stile californiano di Kia.

CAVALLI ABBONDANTI Per il momento Kia nega ogni intenzione di produrre la Track’ster, ma potrebbe bluffare. Una variante sportiva della Soul in arrivo non sarebbe poi un’ipotesi tanto campata in aria, anche perché la Track’ster esposta a Chicago avrà in dote un motore da 250 cv (forse un V6 3.0). E sullo stile, che dire? A voi ogni interpretazione sulla base di quel poco che c’è, ad oggi, a disposizione. Dal Centro Stile si limitano ad anticipare che avrà grandi ruote da concept car, un parabrezza fortemente inclinato, una linea del tetto spiovente e una finestratura stretta. Non granché come indizi, ma meglio di niente.   


TAGS: kia track'ster concept la prima foto ufficiale Tutte le novità del Salone di Ginevra 2012, l'elenco aggiornato