Autore:
Marco Rocca

RESTYLING DI META' CARRIERA Arriverà nelle concessionarie nell'ultimo trimestre dell'anno. Di cosa sto parlando? Della nuova Kia Sorento 2018. Frenate l'entusiasmo, perché non si parla di un modello completamente rinnovato ma di un restyling di metà carriera. L'abbiamo visto dal vivo al Salone di Francoforte : ecco cosa è davvero cambiato. 

NUOVO FRONTALE Il restyling 2018 della Kia Sorento passa per prima cosa dalla parte anteriore. Nuova la griglia cromata e i fari a Led ora dotati della tecnologia High Beam Assist. E a proposito di Led, debuttano anche sulla grossa SUV gli "ice cube", la firma luminosa tipica degli ultimi modelli Kia. I più attenti noteranno anche paraurti dal design più ricercato.  

ARRIVA LA GT LINE Ma non finisce qui. Sulle nuove versioni GT Line (le più sportive) arrivano le pinze freno rosse, cerchi in lega fino a 19 pollici oltre al terminale di scarico cromato a due uscite. E dentro? Tutto invariato o quasi. Nuovi materiali e finiture per la plancia e la regolazione lombare elettrica del sedile che prima mancava. Anche il sistema infotainment si rinnova, aggiungendo la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay, senza dimenticare la ricarica wireless e, volendo, il sistema audio firmato Harman/Kardon

SOLO GASOLIO Invariata l'offerta sotto il cofano: 2.2 turbodiesel CRDi da 200 cv e una coppia taurina di 400 Nm. La novità della Kia Sorento 2018 sta nella trasmissione che ora si affida al nuovo cambio automatico a 8 marce in luogo del 6 rapporti. Fronte sicurezza arrivano frenata automatica d'emergenza, riconoscimento della stanchezza del guidatore e il dispositivo che mantiene l'auto in corsia. I prezzi? Ancora tutto tace ma arriveranno a breve. 

Ecco il nostro video live dal Salone di Francoforte 2017.


TAGS: video suv anteprima salone di francoforte 2017 kia francoforte 2017 kia sorento 2018