Autore:
Luca Cereda

LISCIA O “PRO” Dopo il debutto ginevrino della nuova Kia cee’d berlina e (a sorpresa) della cee’d wagon, la Casa coreana prepara quello della Kia pro cee’d 2012, variante a tre porte dal taglio sportivo. E lo fa con una lenta campagna di teaser che vede ora spuntare il primo bozzetto "a colori".

UN PO’ DI PEPE? Oltre al numero di porte (3 contro 5), a distinguerla dalla sorella permane l’andamento coupeggiante della carrozzeria, accentuato da una finestratura che va stringendosi nettamente una volta varcata la soglia del montante centrale. Questi elementi fanno sì che la Kia pro cee’d 2012 mostri un aspetto più aggressivo della sorella cee’d, dalla quale la tre porte eredita gli occhi vispi, un posteriore tornito, e una fiancata più dinamica rispetto al passato.Grazie a quest'ultima immagine si scorge poi un ulteriore tratto originale: una sorta di elemento di congiunzione tra la cornice dei vetri posteriori e quella del lunotto che sembra scavalcare il montante posteriore. La Kia pro cee’d 2012 offrirà nella propria gamma motori le stesse opzioni a benzina e a gasolio della sorella a 5 porte. Prende sempre più corpo, tuttavia, l'ipotesi di una variante più corsaiola equipaggiata con il 1.6 turbo della Veloster Turbo.