Autore:
Luca Cereda

NON C’E’ DUE SENZA TRE In America la chiamano Forte, altrove Cerato, per i coreani – sintetici fino al midollo – sarà semplicemente la Kia K3 2013. La notizia è che questa berlina media, un best-seller globale malgrado non abbia mai sfondato sul palcoscenico europeo, sta per passare alla terza generazione, rinnovata all’insegna del nuovo corso del design Kia. Il debutto in società è stato programmato in occasione Salone di Los Angeles 2012 (novembre), dopodiché la Kia K3 2013 sarà venduta nei principali mercati mondiali nel primo trimestre del 2013.

UNA E TRINA Forte di nome e di fatto. Nel 2011, nessuna Kia ha venduto come la Forte/Cerato: 445.000 pezzi in tutto il mondo. Ciò nonostante, per scalare la hit parade nei mercati dal palato più fino le è sempre mancato qualcosa rispetto, per intenderci, alla Cee’d e alla Optima. Adesso, con la K3 2013, il trend potrebbe cambiare. Il nuovo modello si annuncia infatti più sexy, oltre che spazioso, e arriverà in più varianti di carrozzeria: berlina a cinque porte, coupé e forse anche familiare.    

TRE E NOVE: COMUNE DENOMINATORE Per il momento non trapelano molte notizie ufficiali a riguardo e non resta così che dare un’occhiata alle prime foto ufficiali. La linea è figlia del Centro Stile Kia guidato da Peter Schreyer, lo stesso che ha tracciato le linee della K9 (ribattezzata Quoris), e mostra una Kia K3 2013 più sportiva della precedente: più lunga, più bassa e soprattutto più aggressiva nello sguardo, con al centro l'ormai classica mascherina "tiger nose". Molto dinamico è anche il taglio a cuneo della fiancata, che dà l'idesa che anche il passo si sia allungato rispetto al passato. Nessuna anticipazione, invece, per quanto riguarda la gamma motori.


TAGS: kia forte 2013 kia k3 2013 kia cerato 2013