SPECIAL Jeep sta per introdurre in alcuni mercati europei la Grand Cherokee S, edizione speciale del SUV americano caratterizzata da personalizzazioni estetiche di serie per esterni ed interni.

ALL BLACK Segni particolari: tinte scure. Sui cerchi, anzitutto, che di serie misurano 20 pollici. Sui finestrini posteriori, incorniciati da bordi scuri, sulle griglie del frontale, ma anche sul doppio scarico. La verniciatura nera, invece, non è obbligatoria: ci sono 9 alternative cromatiche per la Jeep Grand Cherokee S.

SEDILI SPORTIVI Il leit-motiv continua negli interni, anche se le immagini non ci supportano. Parliamo di rivestimenti in pelle con cuciture scure, inserti in radica scura e finiture nere. Meritano una menzione speciale i sedili, rivestiti in Nappa e griffati SRT.

MOTORI La Grand Cherokee S si può ordinare in tre differenti motorizzazioni: 2.0 litri turbodiesel da 250 cv, V6 3.6 litri benzina da 286 cv e con il V8 HEMI. Tutti abbinati a un cambio a 8 rapporti. E l'equipaggiamento è praticamente full optional, anche negli aiuti elettronici alla guida. 


TAGS: jeep grand cherokee jeep jeep grand cherokee s