Autore:
Paolo Sardi

COLLAGE La Infiniti JX Concept è arrivata sulla passarella del Concorso di Eleganza di Pebble Beach dopo un lungo strip tease al contrario. I vertici della Infiniti hanno infatti deciso di svelarla nelle settimane precedenti un pezzettino alla volta, al punto che, mettendo assieme i vari scatti, forse si poteva avere già anche una vista d’insieme. Complica la pigrizia agostana, evitiamo l’esperimento e focalizziamo l’attenzione su quelle che sono invece le prime immagini ufficiali della nuova Suv di taglia XL che pare fatta su misura (neanche a dirlo) per il mercato americano.

SCELTE DEFINITIVE Alla faccia dell’etichetta che la indica ancora come concept, la Infiniti JX è ormai definitiva. E’ quindi probabile che, quando sarà presentata a novembre al Salone di Los Angeles come model year 2013, ci vorrà il microscopio elettronico per scovare qualche differenza rispetto a quel che si vede ora. La macchina, così come già anticipato a suo tempo, ha uno spiccato family feeling con il resto della gamma, complici il taglio dei fari e la mascherina a botticella, che, come vuole l’ultima tendenza della Casa, ha listelli cromati.

TUTTA CURVE Tra gli elementi distintivi della Infiniti JX si segnalano i parafanghi massicci e la nervatura che corre sotto i finestrini che snellisce la fiancata con un gioco di superfici concave e convesse. Un tocco particolare viene poi dal montante posteriore che disegna una specie di arco. Forme curve si ritrovano inoltre nelle modanature cromate della coda e nella plancia, che ha un’aria opulenta. Per il resto, l’abitacolo si caratterizza per la presenza di tre file di sedili; quella centrale si può spostare in senso longitudinale mentre l’ultima è ripiegabile per modulare al meglio lo spazio interno.

2 O 4WD Quanto alla meccanica, la Infiniti JX si annuncia spinta da un V6 a benzina che, nel listino americano, si potrà abbinare alla trazione anteriore oppure a quella integrale. A completare il quadro è atteso un cambio automatico CVT con funzione sequenziale. Venendo infine alla dotazione, i fiori all’occhiello dovrebbero essere il sistema d’infotainment Infiniti Connection Telematics e un raffinato impianto stereo firmato Bose.


TAGS: tutto agosto in uno sguardo infiniti jx concept infiniti connection telematics personal assistant Salone di Francoforte 2011: l'elenco aggiornato