Autore:
Luca Cereda

CARTOLINE DALL’AMERICA L’ultima Genesis aveva aperto la strada: in Hyundai si lavora ad una gamma premium che, presto, in aggiunta alla ammiragliona, darà altri frutti. Che cosa intendano quelli di Hyundai per lusso, ce lo mostra questa Vision G Coupé. Dietro la quale si potrebbe celare la futura Genesis o, più semplicemente, il manifesto stilistico delle Hyundai di fascia alta del prossimo futuro. A Pebble Beach la prima sfilata.

VUOTTO Cofano lungo, linea di cintura alta, un tetto che più arcuato non si può e una coda sfuggente sono i tratti distintivi della Hyundai Vision G Coupé, insieme al massiccio frontale di rappresentanza. La presenza c’è, ma la volontà di apparire non eccede. Senza abusare di tagli e pieghe, i centri stile Hyundai di tutto il mondo -  tutti coinvolti nella realizzazione della Vision G – hanno disegnato una concept all’insegna dell’understatement, malgrado le dimensioni. Che, tuttavia, sotto il cofano cambia filosofia, cullando un V8 “Tau” 5.0 litri da 420 cv.