Autore:
Paolo Sardi

LIFTING Mentre continua l'attesa per l'arrivo sul nostro mercato della nuova maxisuv ix55, alla Hyundai è ormai tutto definito per un leggero lifting alla Santa Fe. Lanciata all'inizio del 2006, la generazione attuale fa ancora la sua onesta figura e i vertici della Casa sono convinti che piccoli ritocchi possano regalarle una seconda giovinezza. A portarli al debutto è il model year 2010, le cui vendite inizieranno a luglio sul mercato domestico coreano e che giungerà poi nelle concessionarie italiane verso la fine dell'anno.

TRILAMA Le novità introdotte dal restyling si notano soprattutto nel frontale. Il paraurti è solcato da nervature più decise e vede i fendinebbia incorniciati, non più dunque montati a filo del fascione. Al centro la calandra mantiene il suo look da rasoio trilama ma i listelli in tinta con la carrozzeria si fanno notare più che in passato. In coda, si parla di leggeri aggiustamenti alle luci e all'altro paraurti, mentre lungo la fiancata i riflettori sono per gli specchi retrovisori inediti, con indicatori di direzione integrati.

HIGH TECH Le poche immagini disponibili non mostrano per ora l'abitacolo. Si vocifera tuttavia di una consolle ridisegnata e di materiali più appaganti per la vista e il tatto. Altre indiscrezioni riguardano la dotazione, con sistemi di ultima generazione in materia di vivavoce Bluetooth, chiave elettronica e telecamera posteriore di assistenza al parcheggio.

A TUTTA FORZA Sotto il cofano si parla invece dell'arrivo dello stesso turbodiesel 2.2 annunciato anche sulla Kia Sorento 2010. Si tratta di un'unità da circa 200 cv, con una coppia di gran lunga superiore ai 400 Nm, che dovrebbe avere come spalla una variante da due litri, sempre e comunque con turbina a geometria variabile. Entrambi dovrebbe avere consumi molto contenuti in rapporto alla massa da muovere, con percorrenze medie rispettivamente nell'ordine dei 14-15 km/litro, e potrebbero essere abbinati a un nuovo cambio automatico a sei marce.


TAGS: 2010 santa vtg salone di francoforte 2009 salone di detroit 2010 motor show 2010