Autore:
M.A. Corniche

La Visos è una concept di auto su misura. Lo è nello stile, che ripropone in chiave moderna linee del passato, e che deve passare all’approvazione del pubblico. Un’approvazione importante poiché la Visos è la prima pietra delle prossime auto dell’Ovale Blu. Un laboratorio di idee che cercano conferma.

Difficile essere negativi: la Visos ha linee pulite ed eleganti con elementi originali, come la coda e il frontale che formano un piano a se stante. Le portiere sono lunghe e aprono anche una porzione di tetto per facilitare la salita a bordo. Per la carrozzeria, è stato adottato l’Active Surfacing, con elementi esterni che escono dalla carrozzeria quando servono, come le appendici aerodinamiche o le telecamere al posto degli specchi esterni che si richiudono quando la Visos è posteggiata.

Nascondendo nelle fiancate l’equipaggiamento che in genere si trova dietro il cruscotto e la plancia, è stato liberato spazio davanti al pilota e al passeggero e l’abitacolo della Visos ospita quattro posti comodi malgrado la linea da sportiva, i cerchi da 20 pollici e le dimensioni di poco superiori a quelle di una Focus. Il cruscotto è essenziale con un quadrante circolare al centro per contagiri e tachimetro e due pannelli laterali personalizzabili.

La Visos propone anche una nuova idea che l’elettronica permette di realizzare facilmente. L’abitacolo è costruito attorno a chi lo deve abitare e chi lo abiterà potrà adattarlo a proprio gusto, personalizzando i visori che comunicano informazioni sull’auto e sul viaggio e consentono di scegliere l’intrattenimento desiderato. Non solo. Premendo un pulsante, l’impostazione dell’abitacolo di Visos può commutarsi da una berlina a una vettura sportiva.

La luminosità

, soffusa e rilassante nella modalità Comfort, diventa più brillante e incisiva, mentre i sedili si riprofilano automaticamente attorno al corpo. Il volante si avvicina al guidatore e l’inclinazione dei sedili diventa più sportiva. La strumentazione riporta una grande quantità di informazioni per supportare il guidatore più appassionato e la leva del cambio fuoriesce dalla console centrale per permettere il comando sequenziale della trasmissione manuale.

Premendo nuovamente il pulsante di selezione si ritorna nella modalità Comfort, con luminosità soffusa e sedili più orientati al comfort. Comfort che tiene in grande considerazione anche il passeggero anteriore che dispone di un sedile con una gamma completa di modalità di inclinazione e di un poggiapiedi estendibile.

Con il sedile del passeggero anteriore in posizione non reclinata, Visos consente di avere sedili posteriori individuali per adulti, separati tra loro dalla console che si estende dal pannello strumenti fino alla paratia posteriore. Su questa console, tra i sedili posteriori, ci sono i comandi dedicati dei sistemi d’intrattenimento audiovisivi per i passeggeri posteriori.

Ma le possibilità di personalizzazione non si fermano qui. Non solo gli strumenti sono personalizzabili ma anche i motori, con caratteristiche che di volta in volta il pilota può scegliere in base al proprio umore o al tipo di viaggio che deve intraprendere. Un monitor LCD, montato su uno dei lati del motore, visualizza il setup utilizzato e, collegando un computer portatile con una porta USB in prossimità del monitor LCD si possono cambiare le regolazioni degli ammortizzatori, del limitatore di giri e di molti altri elementi.

Gli utenti possono anche scaricare configurazioni da un server dedicato Ford su Internet, o scambiare file di setup con altri Visos maniaci per i settaggi del motore bi-turbo sei cilindri con 350 CV e 400 Nm, abbinato a un cambio manuale 6 rapporti e alla trazione integrale.

L’auto su misura, l’auto giocattolo

. Era ora che qualcuno pensasse a utilizzare l’elettronica per giocare a personalizzare l’auto. Scaricheremo anche le skin per gli strumenti?

TAGS: ford visos