Autore:
Luca cereda

FIVE STAR E’ balzato alle cronache come il primo pick-up a cinque stelle… EuroNCAP (vedi correlate). Se questo basterà a stregare il pubblico europeo, dove quello del “truck” resta un pubblico di nicchia, non lo sappiamo ancora; tuttavia, la sicurezza non è il solo asso nella manica della nuova Ford Ranger, che prova a rivendersi come un mezzo ancora più versatile rispetto al passato. Con tre varianti di carrozzeria, tre allestimenti per la versione più stradale e dotazioni complete.

QUANTO LO VUOI LUNGO? Single Cab, Super Cab e Double Cab sono le tre opzioni della Ford Ranger. La prima consente di sfruttare al massimo le sue virtù di carico poiché il pianale è esteso al limite (231 cm), la seconda invece offre un compromesso: accontentandosi di un piano di carico lungo 184 cm, il Ranger diventa un 4 posti (2+2) con porte che si aprono controvento. L’ultima configurazione, la Double Cab, è infine la più automobilistica possibile, con la comodità di cinque sedute e quattro porte, ma il pianale si ferma a 155 cm.

PESI E MISURE Si accosta al genere automobilistico, la nuova Ranger, ma per questo non perde le sue vecchie abitudini di gran lavoratrice, almeno sulla carta. Per fidarsi basta dare un’occhiata ai suoi numeri: 3.350 chili di capacità di traino, 80 cm di altezza di guado e portata di oltre una tonnellata; prendendogli le altre misure spiccano invece i 23 cm di altezza da terra, che combinati a un passo non eccessivo danno un angolo di dosso di 25°, e i 28° di angolo d’attacco e di uscita.

REPARTO ELETTRONICA Dal punto di vista dinamico, poi, una mano consistente per il fuoristrada la dà la ricca schiera di dispositivi a listino. Il Ford Ranger monta di serie l’ESP attivo - capace cioè, grazie ad appositi sensori, di adattare il proprio comportamento alle condizioni del terreno - ma rende disponibili di base anche altri aiuti quali: il controllo elettronico della trazione (TCS), il controllo elettronico della velocità in discesa (HDC), l’assistenza alla partenza in salita (HLA), il sistema di controllo stabilità del rimorchio (TSM), il controllo adattivo del carico (LAC), l’assistenza alla frenata di emergenza (EBA), le luci di emergenza in frenata (EBL) ed il sistema elettronico anti-ribaltamento (ROM).

4X4 INSERIBILE Sotto il cofano, due le opzioni per il mercato europeo: la scelta è fra un 2.2 TDCi da 150 cv e 375 Nm di coppia, abbinato a un cambio manuale o a un automatico a 6 marce, e un 5 cilindri 3.0 da 200 cv e 470 Nm di coppia, con le medesime opzioni per la trasmissione a seconda delle versioni. Grazie all’ESOF (Electronic Shift on the Fly) la Ranger può passare dalla modalità 4x2 alla 4x4 in corsa, semplicemente inserendo con un apposito comando la trazione integrale: il tutto purché si stia viaggiando a una velocità non superiore ai 120 km/h. A veicolo fermo, invece, si può azionare la cosiddetta 4x4 Low, una trazione integrale con rapporti ridotti che modifica anche la sensibilità del pedale apposta per il fuoristrada.

MENU FISSO A cabina singola, o Super Cab, la Ranger è in vendita nel solo allestimento XL con il seguente allestimento di serie: ESP (+ TCS, EBA, ABS con EBD, LAC, HLA, HDC, TSM, ROM), il Sistema Electronic Shift On The fly, airbag frontali e laterali lato guida e passeggero, airbag a tendina e ginocchia guidatore, cerchi in acciaio da 16", griglia frontale argentata con cornice cromata, Alzacristalli e retrovisori elettrici e riscaldati, chiusura centralizzata con telecomando, climatizzatore anteriore, stereo con lettore CD e Mp3, lunotto termico e Ford Easy Fuel.

ALLESTIMENTI E PREZZI La variante a doppia cabina si declina invece in tre allestimenti: XLT, Limited e Wildtrak. Per la Ford Ranger XLT ci sono alcune finiture in più rispetto alla XL, Bluetooth con comandi vocali, cruise control, volante in pelle e altri dettagli. Sulla Ranger Limited spiccano invece cerchi da 17’’, clima bi-zona, interni in pelle e sedile guida regolabile elettronicamente. Chiude il quadro la versione Wildtrack con ruote grandi (18’’), interni in pelle personalizzati, navigatore satellitare e telecamera posteriore. I prezzi vanno da un minimo di 24.885 euro iva inclusa a un massimo di 38.195 euro. La Ford Ranger a cinque posti attacca a quota 29.120 euro.


TAGS: ford ranger 2012

Allegato Dimensione
Nuovo Ranger 2012.pdf 44 Kb