Autore:
Andrea Rapelli

SGUARDO VERSO IL FUTURO Mai dormire sugli allori: Ford lo sa bene e presenta una serie di tecnologie che arriveranno nel futuro prossimo, concepite per affrontare con più sicurezza e tranquillità la vita in auto. Dal sistema di parcheggio automatico a quello per evitare eventuali ostacoli, ce n'è d'avanzo per lasciare lo stress di guida in garage.

PARCHEGGIO AUTOMATICO Se state pensando che Ford non è la prima ad arrivare in questo campo, avete ragione. Il sistema di parcheggio automatico sviluppato dall'Ovale Blu, tuttavia, permette di manovrare anche a distanza. Avete capito bene: una volta scesi dall'auto basterà premere un pulsante sul telecomando per vedere la vostra Ford parcheggiarsi al millimetro nello spazio libero. Gestendo autonomamente sterzo, cambio, freni e acceleratore. Al momento è ancora in fase di prototipo.

OBSTACLE AVOIDANCE State procedendo spediti sulla vostra strada preferita. Ad un tratto, un pedone decide improvvisamente di attraversare la strada: l'Obstacle Avoidance emette i primi segnali visivi e sonori, per avvertirvi. Se non fate nulla, i chip sono in grado di effettuare una frenata energica e perfino sterzare per evitare l'ostacolo. Agendo, naturalmente, in simbiosi con i sistemi di controllo di stabilità e trazione. Per evitare il classico rischio-testacoda che, in queste situazioni, fa sempre capolino.

CONNESSI CON IL MONDO Infine, una rinfrescata alla memoria anche sul Ford SYNC Emergency Assistance, capace di chiamare il 112 dopo un incidente fornendo ai soccorsi anche l'esatta posizione del veicolo. Grazie alla funzione AppLink il SYNC permette poi di gestire semplicemente con la voce applicazioni di tablet e smartphone come Spotify, TomTom e Hotels.com.