PAROLA D'ORDINE: SPORTIVITÀ La sportività è un valore che in Ford tendono a sottolineare particolarmente nell'ultimo periodo. Gli esempi più emblematici sono chiaramente la GT e la Mustang ma anche una compatta come la Focus sa mostrare dentini molto aguzzi. La portabandiera della gamma è la rediviva versione RS, che trova una validissima spalla nella ST. Ora però all'ombra dell'Ovale Blu vogliono accontentare anche chi soffre di pruriti meno gravi al piede destro, specie in quei mercati, come la Germania, in cui un look grintoso è spesso una motivazione d'acquisto.

FIL ROUGE A questi clienti è dedicata la Ford Focus Sport 2016, che debutta in questi giorni all'Essen Motor Show. Come lascia già intuire bene la foto di apertura, questo allestimento gioca tutto sui colori ed è ordinabile con carrozzeria rossa o nera e con tetto, diffusore posteriore, cornice della mascherina e coppe degli specchi in contrasto. I cerchi sono invece sempre neri, mentre le pinze freno sono rosseNell'abitacolo il nero la fa nuovamente da padrone, con il rosso che fa da leitmotiv a livello delle cuciture. Un cenno infine ai motori: la Ford Focus Sport è prevista con del versioni del 1.500 Ecoboost a benzina, da 150 e 182 cv, e con il turbodiesel 2.0 TDCi da 150 cv.


TAGS: tuning essen motor show Ford Focus Sport