Autore:
Luca Cereda

SUVKUP L’altra faccia della Fiat va in scena in Brasile, al Salone di San Paolo 2014. Ma stavolta in copertina non c’è la solita utilitaria esotica, bensì una concept a dir poco ardita. Incrocio genetico tra una suvcoupé e un pickup, la Fiat FCC4 (acronimo di Four Door Coupé) disegnata dal Centro Stile latino americano del Lingotto sfoggia un padiglione stile Range Rover Evoque, che scende a mo' di fastback verso una coda più larga e massiccia, pronta a trasformarsi in un cassone da trasporto.

A MUSO DURO Dimenticatevi lo sguardo pacioso e serafico del Cinquino e di tutte le sue derivate. La Fiat FCC4 concept è una Fiat “incazzata", in cui le rotondità e i sorrisi lasciano spazio a linee tese e uno sguardo aggressivo, accentuato da fari a Led che si allungano sui parafanghi. In mezzo, ben incastonata, la mascherina della Casa. Lo stile sportivo e muscolare continua sulle fiancate e fino al modulo posteriore, decisamente meno sexy rispetto al resto della FCC4, che, per la cronaca, misura 5 metri per 1,94 per 1,60.