Autore:
Gilberto Milano

LA NUOVA SCOPERTA La crisi ha costretto il Gruppo Fiat a rinviare il lancio di tre nuove vetture già programmate per il 2008, tre auto praticamente già pronte per la produzione. Su una però a Torino non se la sono sentita di rinunciare: alla Fiat 500C, dove C sta per Cabrio. La vedremo tra un paio di settimane a Ginevra, ma da oggi sono disponibili le immagini ufficiali. Poche per la verità, solo tre foto, ma sufficienti a capire come sarà l'erede del Cinquino di un tempo. Un omaggio a quella versione che dal 1957 al 1975 ha accompagnato generazioni di giovani nel loro approccio con il piacere di viaggiare con il vento tra i capelli.

UNA FINESTRA SUL CIELO Una cabrio che si ripropone oggi con la stessa filosofia di allora, anche se la tecnologia di apertura/chiusura delle capote è migliorata anni luce rispetto a quando per aprire o chiudere il tetto in tela si usavano i bottoni "automatici".Un tempo il tetto in tela si apriva a mano avvolgendolo fino alla cappelliera, o in altre posizioni intermedie, lasciando fisse le arcate che facevano da montanti laterali; oggi il risultato finale è identico, ma a far scorrere il tetto ci pensano raffinati cinematismi del movimento con comando elettrico. Il tetto scorre fino alla cappelliera incorporando il lunotto in vetro e il terzo stop incorporato anch'esso nella capote.

TRE COLORI Tre le colorazioni della capote disponibili (avorio, rosso e nero) che saranno abbinate alle numerose tinte della carrozzeria già disponibili, più due create ad hoc per la 500C.Identiche le dimensioni con il modello chiuso (335 x 165x 149 cm), e identici i motori in offerta, compresa la funzione "Start & Stop" che però nella Cabrio è di serie.  Quanto al bagagliaio invece, un sistema di cerniere che in Fiat giudicano "ingegnoso" offrirà un accesso facilitato anche con la capote completamente aperta.

A PRIMAVERA Realizzata dal Centro Stile Fiat e prodotta nello stabilimento di Tichy (Polonia), la 500C sarà commercializzata subito dopo Ginevra. A un prezzo non ancora dichiarato, ma che si vocifera essere vicino ai 18.000 euro (incentivi esclusi).


TAGS: fiat 500c Salone di Ginevra 2009 - l'elenco completo