Autore:
Luca Cereda

DENTRO E FUORI SALONE C’è una settimana della moda, in quel di Parigi, a convivere con il Mondial de l’Automobile in questi giorni. Di conseguenza non sarà certo un caso veder sfilare qualche auto dall’outfit piuttosto originale come questa Fiat 500 Ron Arad Edition, una delle creazioni del programma di personalizzazione Fiat 500 Couture. Tutte all’insegna dello stile italiano e caratterizzate da allestimenti particolarmente distintivi.

COME LA PIZZA La Fiat 500 Ron Arad Edition è forse l’esempio più lampante. Innanzitutto perché porta sulle fiancate il la sagoma della primo Cinquino, quello del 1957, tracciata in bianco su sfondo nero (il colore della Ron Arad Edition) come fosse un disegno a gessetto sulla lavagna. Ma questa special edition è anche haute couture, e perciò, dentro, fa spazio a sedili in pelle Frau neri con cuciture avorio. Una ricca dotazione di serie completa poi il quadro con tetto panoramico, cerchi in lega da 16’’, clima automatico e Blue&Me, dando appuntamento ai potenziali clienti per il prossimo novembre. Non nelle concessionarie ma direttamente a casa loro: la 500 Ron Arad Edition sarà infatti consegnata a domicilio insieme a una fedele riproduzione in scala 1:18 custodita in una teca.

PROIEZIONI FUTURE Fiat 500 Couture comprende anche due concept cui spetta il compito di illustrare il potenziale di personalizzazione del Cinquino, ancora una volta in chiave estrosa: si chiamano 500 Comics, dalla livrea bicolor giallonera, e 500 Camouflage, dalla livrea mimetica e gli specchietti fluo.  


TAGS: salone di parigi 2014 fiat 500 ron arad edition