Autore:
Massimo Grassi

ETERNI INDECISI Da sempre il mondo si divide in 2 categorie: quelli che amano le spider e quelli che preferiscono le coupé. Altro che Marvel e la sua Civil War. Voi da che parte state? Se siete amanti delle auto con tetto retrattile vi sarete rallegrati nel vedere la nuova Fiat 124 Spider, mentre se per voi l’auto deve avere il tetto fisso in lamiera, la nuova arrivata della Casa torinese non vi avrà fatto alzare nemmeno un sopracciglio. State pronti però perché il prossimo anno la spider italiana, nata sul pianale della nuova Mazda MX-5, potrebbe presentarsi al mondo in versione coupé.

NUOVE STRADE A dirlo sono i colleghi di Autocar, che a loro volta citano voci vicine a Fiat. Secondo quanto riportato le intenzioni dei vertici FCA sono di differenziare ancora di più la 124 dalla sua cugina giapponese. L’italiana si distingue già per le misure maggiori (+ 14 cm di lunghezza), ma questo non sembra bastare. Si vuole fare di più.

SEGNI PARTICOLARI? Bene bene, ma come sarà la nuova Fiat 124 Coupé? Sembra che un primo assaggio lo si abbia già avuto allo scorso Salone di Ginevra con la 124 Rally Concept. Toglieteci i fari supplementari sul cofano, le decalcomane e le vistose appendici aerodinamiche e il gioco è fatto. Secondo alcune fonti interpellate da Autocar ci saranno vistosi cambiamenti al posteriore, specialmente nella parte inferiore. Chi avrà ragione? Ai posteri l’ardua sentenza.

LO SCORPIONE PRONTO A PUNGERE Sì, la risposta è sì. La Fiat 124 Coupé verrà commercializzata anche in versione Abarth. E vi dirò di più: per lei si parla di un comportamento stradale anche più sportivo e aggressivo rispetto alla 124 Spider con lo scorpione disegnato sopra. Questo perché la presenza del tetto fisso aumenta la rigidità, permettendo così ai tecnici di osare un po’ di più. Ci saranno quindi più cavalli? Sembra di no, ma mai dire mai.

DIMMI QUANDO TU VERRAI… Come scritto nel titolo, la nuova Fiat 124 Coupé dovrebbe arrivare nel corso del 2017, con una prima apparizione (magari in veste di concept) al prossimo Salone di Ginevra, per poi diventare modello di serie entro la fine dell’anno e sbarcare così nelle concessionarie. Prezzi? Si vocifera di un incremento del 10% rispetto alla Spider, ma è certamente ancora presto per dirlo.

 


TAGS: fiat abarth rumors fiat 124 spider Fiat 124 Coupé