Autore:
Luca Cereda

BELLA E BESTIA, SI PUO’? Veloci sono veloci, belle ed emozionanti un po’ meno. Molto meno. Se col tempo le auto di Formula Uno hanno perso per strada parte del loro fascino, forse, il problema sta anche qui. Troppo astruse e lontane dalla realtà, le monoposto di oggi. Che ne direste se, invece, somigliassero un po’ di più alle supersportive stradali?

COME SAREMO Con questo non facciamo altro che “girarvi” il quesito posto da Ferrari ai propri fan quando ha mostrato questi primi due sketch della Ferrari F1 Concept. Un paio di disegni e nulla più – per ora – che vanno a esplorare il futuro della monoposto del Cavallino Rampante, oltre che a certificare un lavoro a quattro mani portato avanti dalle matite del Centro Stile di Maranello insieme ai guru della galleria del vento del team Scuderia. Il risultato è una Rossa più umana, dal profilo sexy, il muso alto e più raccolto e dal lato-b finalmente sostanzioso, capace di abbracciare le ruote con le sue propaggini aerodinamiche. Molto fanno anche i cerchi di dimensioni normali con gommatura più stretta, peraltro già sperimentati tra i cordoli da Pirelli (vedi correlate).

DITE LA VOSTRA Chiedersi se ci sia una possibilità di vedere la Ferrari F1 Concept dal vivo a Ginevra, è quantomeno lecito: la tempistica di questi bozzetti non sembra affatto casuale. Ma a Maranello, bocche cucite. Anzi, Ferrari a riguardo preferisce dare voce ai propri fan e ha appositamente creato un mini-sito (http://f1concept.ferrari.com) per raccogliere feedback sull’esperimento. Al quale, in segreto, pare stiano lavorando anche McLaren e Red Bull.    


TAGS: ferrari f1 concept formula uno Salone di Ginevra 2015, tutte le novità