Autore:
Luca Cereda

ALTA FEDELTA’ C’è una Sandero che di sicuro non rischia di passare sordina: è la Dacia Sandero Hit Edition, edizione limitata a 100 esemplari che guarda ai giovani e, soprattutto, ai melomani. Nell’equipaggiamento speciale conta infatti un look freestyle e un impianto stereo premium, griffato Focal Music. Con quattro altoparlanti, due woofer nelle portiere anteriori, due tweeter supplementari a cupola e due altoparlanti posteriori (più potenti) di serie.

ALL INCLUSIVE Il bello è che tutto ciò non viene a costare una follia. Ci vogliono 14.500 euro per una Sandero Hit Edition, ma tra wrapping, accessori extra e stereo Focal Music– che normalmente gonfierebbero lo scontrino a 15.900 euro – il cliente risparmia circa 1.400 euro. Non pochi soldi, tenuto conto che la base di partenza di questa serie speciale è una Sandero Stepway con motore 1.5 dCi da 90 cv, clima, sensori di parcheggio posteriori, cruise control e navigatore Media Nav Evolution. E che l’equipaggiamento arricchito favorisce anche la tenuta del valore residuo.

TOCCO ITALIANO Il wrapping, color nero opaco con un’animazione giallo-arancione sulla fiancata, è la caratterizzazione di maggiore impatto. Ed è una creatività tutta italiana, opera della factory romana Luxury Skin, che copre tutta l’auto ad eccezione del tetto a contrasto, in colore Nero Nacrè. Il design esterno si completa infine con dettagli rossi sulla griglia, sulle calotte specchi e sullo spoilerino posteriore, vetri scuri e badge “Hit Edition”.

CONVIENE MUOVERSI (PRIMA) La Dacia Sandero Hit Edition è coperta dalla consueta garanzia Dacia di 3 anni o 100.000 chilometri. Chi prima arriva, però, ha dei vantaggi: prenotando l’auto online prima dell’arrivo in concessionaria (da oggi al 6 settembre) si può godere di un’estensione della garanzia, di un anno di RC gratuita e del finanziamento. Il porte aperte è fissato invece per il 24 settembre


TAGS: dacia sandero wrapping Dacia Sandero Hit Edition dacia sandero limited edition Focal Music Luxury Skin