Autore:
Luca Cereda

UNA DI NOI Nuova carrellata di immagini della Chrysler 200 2015, modello importante e molto atteso negli Stati Uniti ma altrettanto interessante per l’Italia, ora che Chrysler è interamente di proprietà di Fiat. Non è infatti escluso che questa berlina media possa, un giorno, sfrecciare sulle nostre strade, o più semplicemente fornire la base a un nuovo modello del Gruppo.

TECNOLOGIE Rispetto alla vecchia generazione il salto stilistico è netto e il design appare più trasversale, capace di incontrare il gusto di più palati. Meno muscle, insomma, e più filante, questa Chrysler 200 2015. La berlina comunque conserva un look personale e porta con sé inedite tecnologie, su tutte il cambio automatico a 9 rapporti. Tra le novità nascoste c'è anche una trazione integrale definita da Chrysler “innovativa”, con un settaggio in grado di scollegare in maniera del tutto automatica il ponte posteriore. Sotto il cofano, un 2.4 litri TigerShark da 184 cv e un 3.6 litri Pentastar da 295 cv e 335 Nm di coppia, nella gamma a stelle e strisce. Già noto anche il prezzo della nuova Chrysler 200: negli USA costa 21.700 dollari (tasse escluse).


TAGS: salone di detroit 2014 chrysler 200 2015