Autore:
Andrea Rapelli

SODALIZIO IMPORTANTE Erano gli Anni '60 quando Chevrolet e Chaparral inaugurarono una partnership per le corse destinata a fare faville, sia in Formula Indy sia nella categoria Trans-Am. Oggi, questo matrimonio si rinnova con la Chevrolet Chaparral 2X Vision Gran Turismo, futuristica concept presentata al Salone di Los Angeles 2014.

SDRAIATI AL COMANDO Una sorta di monoposto a ruote coperte venusiana, la Chevrolet Chaparral 2X Vision Gran Turismo: nell'abitacolo si sta sdraiati a pancia in giù e si vede la strada dal casco, che è parte integrante della striminzita carrozzeria. Se sul muso c'è qualche somiglianza con il mondo degli insetti – vedere i fari piccoli e inclinati per conferma – dietro fa bella mostra di sé il cuore pulsante di questa supercar: una turbina ad aria e un motore alimentato a batterie agli ioni di litio per 900 cv totali, in grado di spingere quest'auto del futuro fino a 386 km/h, raggiungendo i 100 km/h da ferma in soli 1,5 secondi.

SOLO IN GRAN TURISMO Vi ho ingolosito? Beh allora sappiate che la Chevrolet Chaparral 2X Vision Gran Turismo nasce solo per battaglie a colpi di joystick su Gran Turismo 6: in occasione delle feste natalizie i giocatori potranno scaricarla dalla rete e provarla, almeno virtualmente. Per capire se riuscirà a bastonare avversarie più blasonate, quindi, bisognerà pazientare ancora un po'. Nel frattempo, scaldate i pollici...