Autore:
Luca Cereda

EDIZIONE LIMITATA Solo dieci pezzi, unicamente destinati al Giappone, verranno prodotti di questa Caterham Seven firmati dal pilota di F1 Kamui Kobayashi, che nel Circus corre proprio con i colori del marchio inglese. Trattasi, in sostanza, di una versione speciale della Seven 250 R equipaggiata con il motore 1.6 Ford Sigma da 127 cv. A fare la differenza sono una serie di personalizzazioni che alzano il prezzo della Caterham Seven 250 R Kamui Kobayashi all’equivalente in Yen di circa 43.100 euro.

EGOISTA Essenziale e leggera come tutte le Caterham, questa Caterham Seven 250 R Kamui Kobayashi è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi e di una velocità massima di 196 km/h. Ma non sono certo le prestazioni a renderla speciale rispetto alle sorelle, piuttosto meritano attenzioni l’allestimento e la livrea. Su questa Seven nata sotto la bandiera a scacchi spiccano infatti l’abitacolo monoposto (con la zona passeggero chiusa da una carenatura) e mono roll-bar, gli interni con sedile a guscio e cruscotto in fibra di carbonio, la livrea nera lucida, i cerchi da 13’’ neri, e dettagli della carenatura e degli interni (come il pomello del cambio, ad esempio) colorati di verde.   

(NON) MI VENDO Ancor più importante è però la notizia che dissipa ogni dubbio su una possibile, imminente cessione di Caterham Cars e del suo Team di F1. I numero uno di Caterham, Tony Fernandes, ha dichiarato infatti che, malgrado i rumors della stampa, il Gruppo non sarà ceduto, per quanto sia sempre aperta la caccia a nuovi partner per ampliare gli investimenti.