DURA A MORIRE Le auto blindate vanno sempre alla grande nei Paesi dell'ex Unione Sovietica e non è un caso che la BMW intenda presentare proprio in occasione del Salone di Mosca la sua ultima proposta a prova di proiettile, la BMW X5 Security Plus 2015. Frutto di lunghe sessioni di test in poligono (vedi gallery), la macchina ha finestrini in speciale policarbonato e numerosi elementi di protezione in acciaio, che la rendono capace di resistere ai colpi di Kalashnikov, il celebre fucile d'assalto automatico russo noto anche con il nome di AK 47. La blindatura di livello VR6 (per i più esigenti c'è anche a catalogo un livello di protezione superiore VR7, su base però Serie 7) fa chiaramente salire il peso della BMW X5 Security Plus 2015, che dispone quindi di assetto e freni modificati ad hoc. Sotto il cofano spazio infine al V8 4.4 biturbo da 450 cv della versione 50i.


TAGS: bmw x5 security plus 2015