Autore:
Andrea Rapelli

CINQUE MENO DUE In attesa della versione definitiva, a Monaco di Baviera non dormono certo sugli allori. Dopo averci mostrato la i3 Concept ecco che, sulla passerella di Los Angeles, è pronta a sfilare la Bmw i3 Coupe Concept EV, prototipo elettrico con sole 3 aperture.

FACCIA NOTA Nei lineamenti fondamentali, la Bmw i3 Coupe Concept EV ricalca per filo e per segno la i3. Dal punto di vista delle misure esterne, invece, qualche novità c'è: centimetro alla mano, il passo (2,57 metri) è rimasto invariato ma la lunghezza è aumentata di circa 10 centimetri mentre la praticità, senza le porte con apertura ad armadio, potrebbe scendere un po'. Infine, i designer hanno anche eliminato i pannelli trasparenti nelle portiere, avvicinandosi ancor di più alla i3 definitiva (che arriverà nel corso del 2013, si dice).

iDRIVE Anche in abitacolo non si ravvisano grandi cambiamenti, ad eccezione della tecnologia sparsa qua e là. La Bmw i3 Coupe Concept EV è stata infatti dotata dei sistemi di infotainment di ultima generazione ma vicini alla produzione di serie, con manopolone e tutto il necessaire per il funzionamento dell'iDrive. Nei tratti minimalisti della plancia non mancano inserti in legno, schermi LCD e un grande joystick alla destra del piantone.

NESSUNA NUOVA... La Bmw i3 Coupe Concept EV, infine, porta in dote lo stesso motore elettrico della 5 porte, alimentato con batterie agli ioni di litio annegate sotto il pianale e capace di sviluppare l'equivalente di 170 cv. Scaricati sulle ruote posteriori tramite una trasmissione monomarcia, per un'autonomia totale di circa 150 km.


TAGS: bmw i3 coupe concept ev los angeles auto show