Autore:
Marco Rocca

SCALDA I CUORI? Una Bentley elettrica? Ma dico, scherziamo!!! Calma, perché se fate mente locale ricorderete che la Casa inglese ci aveva già provato nel 2015. Ora al Salone di Ginevra 2017 il nuovo esercizio di stile, chiamato Bentley EXP 12, altro non è che un'evoluzione di quanto vi raccontammo 2 anni fa. Insomma, per farla breve, Bentley vuole saggiare ancora una volta l'entusiasmo del pubblico per capire se una sportiva di lusso a trazione esclusivamente elettrica possa scaldare i cuori degli appassionati.

TUTTO TACE Vi aspettereste, a questo punto, di conoscere i dettagli tenici. Chissà lo 0-100? Spiacente dovervi deludere ma per ora le bocche dei tecnici di Crewe sono più abbottonate del giaccone di un esploratore al Polo. Quello che possiamo fare, allora, è apprezzarne lo studio stilistico e la raffinatezza degli interni. 

CHE STILE! Trovo molto pulita la linea e bellissima la doppia gobba dietro i sedili che ha sia finalità estetica sia funzionale, per garantire il raffreddamento della batteria e del sistema di trazione elettrica. Elegante fuori, super raffinita all'interno con pregiata pelle bordeaux e dettagli in metallo ricavati dal pieno. Moderinissima la strumantazione, totalmente digitale che sfrutta un nuovo schermo a sviluppo verticale. Due piccole telecamere alloggiate in supporti in metallo sostituiscono i classici specchietti. Se la vedremo o meno in produzione è ancora presto per dirlo. Sappiate solo che nel 2018 la Bentayga arriverà anche in versione ibrida plug-in. 

 

 

 


TAGS: bentley salone di ginevra 2017 Bentley EXP12 Concept