Autore:
Paolo Sardi

PUZZLE Al mosaico dell'Audi Q7 si aggiunge un altro pezzo mancante. Uno importante; anzi, si potrebbe dire quello fondamentale per avere un quadro ormai preciso della sua futura presenza in Italia, ovvero il listino. Dopo aver creato ad arte suspence sulla sua nuova Suv, diffondendo via via immagini e informazioni con il contagocce, all'Audi hanno infatti deciso di scoprire di colpo le carte e di comunicare i prezzi con largo anticipo sul debutto stradale, fissato per marzo.

O COSI' O POMI'

Il listino diffuso dall'Autogerma si compone di due sole righe, una per ciascuna versione. Quella d'accesso è la turbodiesel V6 3.0 TDI quattro, che costa 52.900 euro, mentre quella di punta è la V8 4.2 quattro a benzina, che di euro ne costa 69.900. Nel primo caso la potenza massima è di 233 cv, che diventano 350 nel secondo. A fare da comune denominatore a queste Audi ci sono il differenziale centrale Torsen e il cambio automatico sequenziale tiptronic a sei marce, mentre il cambio manuale sarà disponibile solo in un secondo tempo.

HIGH-TECH

Cosa farà parte dell'equipaggiamento di serie e che cosa andrà invece pagato a parte per ora resta un mistero. Di certo si sa solo che l'Audi ha studiato per la Q7 diverse soluzioni tecnologicamente raffinate. Esempi vengono dalle sospensioni pneumatiche a controllo elettronico, dal radar che vigila sui passaggi da una corsia all'altra, dall'assistenza al parcheggio con sensori e telecamere e dal controllo elettronico della stabilità con funzioni specifiche per la guida in fuoristrada.

LA SFIDANTE

Dotazioni a parte, qualche considerazione sui prezzi si può comunque già fare. A prima vista pare che la Q7 abbia le carte in regola per pestare i piedi a non poche rivali. La BMW X5 3.0d da 218 cv e la Mercedes M320 CDI da 224 cv hanno prezzi allineati, pari nell'ordine a partire da 52.601 e da 51.691 euro. Entrambe sono però disponibili solo a cinque posti mentre la Q7 ha il plus della terza fila di sedili che porta a sette la capienza massima dell'abitacolo. Anche la Volvo XC 90, i cui prezzi vanno da 47.801 euro in su, può accogliere una squadra di pallanuoto, ma paga dazio alla voce potenza, con i suoi "soli" 185 cv.

VIAGGIO NELLO SPAZIO

Meno diretta è invece la concorrenza con la Porsche, che per circa quella cifra (53.154 euro) offre una versione a benzina da 250 cv della sua Cayenne, e con la Land Rover, che propone la Range 3.0 Td6 da 208 cv a una cifra ben più elevata, 63.084 euro. La neonata di Ingolstad ha dimensioni al top della categoria (è lunga 5.086 mm e larga 1.983) che le assicurano un bagagliaio enorme. Quando si viaggia in cinque si hanno a disposizione ben 775 litri, oltre 200 in più rispetto a quanto offerto dalla migliore tra le dirette concorrenti. Basterà a farne un successo?

TAGS: audi q7: ecco i prezzi