Autore:
Luca Cereda

AMMIRAGLIA GENTILE Audi ha lanciato la A8 Hybrid sul mercato tedesco. In attesa di provarla in anteprima questo weekend, ecco alcune anticipazioni sull’ammiraglia ibrida di Inglostadt, declinata in due versioni: a passo corto – semplicemente A8 Hybrid – e a passo lungo – con una “L” in più nel nome a fianco al numero.

L COME LUNGA Costeranno rispettivamente 77,700 euro e 85,400 euro, le Audi A8 e A8L Hybrid. Prezzi da prendere ovviamente come riferimento di massima alla luce dei ritocchi verso l’alto o verso il basso che subiranno nelle specifiche commerciali di ciascun Paese. La versione a passo corto è una berlinona di 514 cm con cerchi da 19’’ a cui si affianca una gemella lunga addirittura 527. Dal punto di vista degli allestimenti e degli optional non si faranno mancare nulla di quanto già offre la A8 a motore solo termico; casomai avranno a disposizione qualche gadget esclusivo (come l’Active Noise Control) e una verniciatura della carrozzeria “di bandiera” (color Arctic Silver).

DIAMO I NUMERI L’unica controindicazione? Un bagagliaio che scende a 335 litri di capienza a causa del maggior ingombro del sistema ibrido (in particolare l’incidenza del volume delle batterie). Dettagli, però, se si confida nei benefici che questo propulsore può dare. Per le Audi A8 e A8L Hybrid c’è un ibrido ad architettura parallela dove un benzina 2.0 TFSI da 211 e un motore elettrico – quest’ultimo alimentato da batterie agli ioni di litio da 1,3 KWh- fanno squadra per spingerle fino a 235 km/h, sviluppando una potenza massima combinata di 245 cv supportati da una coppia di 480 Nm. Numeri grazie ai quali l’A8 ibrida può accelerare da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi.

COMPRA UNA VOCALE Più interessanti ancora sono però le cifre riguardanti i consumi: 6,3 litri ogni 100 km, secondo quanto dichiarato da Audi, con emissioni di CO” ferme a 147 g/km. Tre, invece, sono le modalità di guida da impostare: “D”, se si vuole sfruttare l’azione combinata di motore elettrico e termico ottimizzandone i consumi; “S” per beneficiare al massimo della potenza messa a disposizione dal sistema nella guida sportiva; “EV” per avanzare spinti solo dalla scossa. In questo caso la guida 100% elettrica non durerà più di 3 km ma, a detta di Audi, consente di raggiungere i 100 km/h.


TAGS: audi a8 e a8l hybrid