Autore:
Paolo Sardi

SALTO DI QUALITA' Più lunga (442 cm, +18 cm), più larga (179 cm) e più bassa rispetto al modello uscente. Bastano questi tre dati a fare capire come l'Audi A3 Cabriolet 2014 si sia evoluta, acquisendo un'aria più importante e una maggior presenza scenica. L'incremnento delle dimensioni non è chiaramente fine a sé stesso e va a vantaggio dell'abitabilità, ora buona anche per quattro adulti, e del bagagliaio (+ 60 litri). Offerta con motori diesel e a benzina, con potenze comprese tra i 110 e i 300 cv, sarà venduta in Germania con prezzi che partiranno da 31.000 euro.

SANT’ALLUMINIO Le misure della Audi A3 Cabriolet 2014 sono aumentate, non così il peso che, mediamente, si è ridotto di una cinquantina di chili. Come tradizione in Casa Audi, l’alleggerimento è merito del largo impiego di leghe d’alluminio. Solamente la carrozzeria grezza, compresi i rinforzi per ridurre la torsione, pesa 30 chili in meno del modello precedente. Il cofano motore, così come il telaio che sostiene la capote in tela, è in alluminio, largamente usato anche negli interni e persino in alcuni dettagli delle sospensioni.

INFOTAINMENT PER TUTTI Il sistema al top è marchiato Bang & Olufsen, garanzia di qualità e pulizia del suono, che si avvale del sottile monitor a sette pollici del sistema di navigazione MMI, che fuoriesce elettricamente dalla plancia. Completa l’opera il sistema Audi Connect, che integrando i diversi sistemi di infotainment alla rete, permette di creare una WiFi Zone all’interno della nuova Audi A3 Cabriolet 2014, per fornire connettività a tutti i passeggeri.

GIUSTAMENTE SPORTIVI Al lancio sono tre i motori che enfatizzano la vocazione sportiva del’Audi A3 Cabriolet 2014: due turbo benzina a iniezione diretta, 1.4 TFSI da 140 Cv, e 1,8 TFSI da 180 cavalli; mentre a gasolio il 2.0 TDI è nella versione da 150 Cv. In seguito verranno affiancati dal parco 1.6 TDI da 110 Cv e dal potente 2.0 TFSI da 300 cavalli (che equipaggerà l’S3). Più efficienti e parchi dei modelli precedenti, alcuni motori possono essere accoppiati ai cambi automatici di ultima generazione, come il 1.8 TFSI, lanciato con il cambio S tronic a sette rapporti, abbinato al sistema di regolazione dell’assetto Audi drive select, che porta in dote l’efficace sistema di guida per inerzia.

ASPETTANDO LA QUATTRO E L’S3 CABRIOLET Ai modelli di lancio seguiranno: la versione più spinta, S3 che con il 2.0 TFSI da 300 cavalli e 380 Nm, accoppiato al cambio S tronic a sette marce, permetterà alla nuova Audi A3 Cabriolet 2014 di coprire lo 0-100 km/h in soli 5,4 secondi, pur consumando, nel solito ciclo medio, 7,1 l/100 km; e quella con la trazione integrale quattro, che costituirà un’altra novità esclusiva nel campo delle cabriolet compatte.


TAGS: Tutto sul Salone di Francoforte 2013