Autore:
Luca Cereda

SPECIALE Nera o bianca, coupé oppure cabrio: a voi la scelta. Ma se si tratta di un’Aston Martin Vanquish Carbon Edition, l’ultima serie speciale riservata dalla Casa di Gaydon alla sua V12, state pur tranquilli: non c’è il minimo rischio di confonderla con una Vanquish “qualsiasi”.

IL LATO OSCURO Vetri scuri, i cerchi pure, con tanto di pinze freno dedicate a fare capolino dalle razze. Ha un’anima dark, l’Aston Martin Vanquish Carbon Edition, onorata da interni scuri con finiture in fibra di carbonio e tante componenti tinte di nero; come ad esempio le griglie degli amplificatori, dalle quali esce musica pompata da un impianto Bang&Olufsen. Sotto il cofano, invece, un 6 litri da 576 cv abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti regala uno 0-100 da 3,6 secondi.


TAGS: salone di parigi 2014