Q FACTOR Quattro Aston Martin con il fattore “Q” – che sta per Q by Aston Martin, il braccio della Casa Inglese dedito alle personalizzazioni delle sue supercar – sfileranno al concorso d’eleganza di Pebble Beach 2014. Le prime immagini ci arrivano in anticipo dal sito di Aston, giusto per far annusare un po’ cosa bolle in pentola…

BOTTA DI VITA Ce n’è per tutte, o quasi (all’appello manca solo la Rapide). La Vanquish Coupe, ad esempio, per l’occasione sfoggia un’estrosa e inedita verniciatura arancione accompagnata da spolverate di fibra di carbonio sparse in vari punti, risultando ancor più appariscente. Dentro, invece, spazio a una personalizzazione più dimessa, che si limita a rivestimenti il pelle color Obsidian Black decorate con motivi ad hoc.

RIPIENO DI CIOCCOLATO Anche la sorella scoperta non vuole essere da meno, e perciò arriva a Pebble Beach vestita di Frosted Silver (una verniciatura che, a nostro avviso, le dà ancor più carattere) e con preziosi cerchi a 10 razze con pinze-freno lucide. A rubare la scena, però, è soprattutto il tocco di Q sugli interni della Vanquish Volante di Pebble Beach, dove l’abbinamento tra rivestimenti in pelle marrone cioccolato e finiture Frosted Silver crea un contrasto di sicuro effetto.

W IL VIOLA Completano infine il quadro la DB9 Volante, anch’essa proposta in inediti abbinamenti fra colore della carrozzeria e interni, e l’Aston Martin V12 Vantage S, che da buona dama inglese non teme le superstizioni e le presunte proprietà iettatrici del viola, e perciò fa del viola ametista il colore principe della sua mise per Pebble Beach. 


TAGS: aston martin q pebble beach