Autore:
Marco Congiu
PICCOLA STELVIO Non è passato nemmeno un anno dalla presentazione ufficiale al Salone di Los Angeles che l'Alfa Romeo Stelvio potrebbe già essere raggiunta da una versione più piccola. Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, infatti, dagli stabilimenti di Mirafiori - gli stessi dove nasce la Maserati Levante - potrebbe vedere la luce entro il 2018 un SUV più compatto con il marchio del Biscione.
 
TARGET 2020 Per la fine del decennio, Alfa Romeo dovrebbe vedere un arricchimento importante della propria gamma. Oltre alla Giulia - presentata nel 2015 - e alla neonata Stelvio, entro la fine del decennio dovrebbero esordire un nuovo SUV e una berlina di segmento E, che andrebbe a scontrarsi con le padrone della categoria: Audi A6, Mercedes Classe E e BMW Serie 5.
 
NIENTE GIULIA COUPÈ O STATION WAGON Nonostante Gerhard Berger si sia speso in prima persona per spingere Alfa Romeo a scontrarsi nel DTM con Audi, BMW e Mercedes con la Giulia, verosimilmente l'attuale modello di punta della casa di Arese non ha in programma versioni coupé o station wagon della sua berlina sportiva. I SUV dovrebbero rappresentare il futuro, ed in quest'ottica va vista la probabile nascita di uno sport utility proprio dagli stabilimenti di Mirafiori.

TAGS: alfa romeo Alfa Romeo Stelvio suv alfa romeo