Autore:
Luca Cereda

A VOLTE RITORNANO In attesa di produrre i primi frutti dalla sua recente rinascita, che dovrebbero sbocciare nel 2016, Alpine prepara il suo ritorno a Le Mans, 35 anni dopo l’ultima apparizione. Quelle che vedete sono infatti le prime immagini ufficiali della No.36 Alpine, prototipo motorizzato Nissan che correrà le Le Mans Series 2013, timbrando il cartellino in sei diversi appuntamenti. Il debutto su pista avverrà nei test del 26 e 27 marzo.

DUETTO ALLA FRANCESE La No.36 Alpine pesa solo 900 chili ed è spinta da un V8 Nissan da 500 cavalli tondi, abbinato ad una trasmissione sequenziale X-Trac a 6 raporti. La Casa non ha divulgato il dato relativo al crono nello 0-100, ma annuncia che il prototipo è in grado di toccare i 330 km/h di velocità massima. Un brivido che eventualmente potranno provare solo coloro che avranno il compito di guidarla tra i codoli delle Le Mans Series. A tal proposito, la coppia di piloti è già stata annunciata: un duetto tutto francese formato da Nelson Panciatici e Pierre Ragues, che in occasione della 24 ore di Le Mans verranno spalleggiati da Tristan Gommendy. Di seguito tutti i dettagli tecnici della No. 36 Alpine.  

 

SCHEDA TECNICA No.36 ALPINE

Chassis: Alpine
Motore: 
Nissan V8 (tipo VK45)
Potenza max.:
500 cv
Trasmissione:
X-Trac sequenziale a 6 rapporti
Freni:
Brembo Carbon brakes
Gomme:
Michelin
Velocità max.:
330 km/h
Lunghezza:
4610 mm
Larghezza:
1995 mm
Passo:
2870 mm
Peso:
900 kg


TAGS: no. 36 alpine