Autore:
Luca Cereda

Il cuore del fuoristrada batte a Marina di Carrara, in Toscana, per tre giorni (fino a domenica 14 ottobre) epicentro del mondo del 4x4 grazie alla 4x4 Fest. Una kermesse giunta alla sua 12esima edizione che, in barba alla crisi, convoglia appassionati da tutto lo Stivale nei padiglioni di CarraraFiere. La ricetta del divertimento è quella tipica delle fiere automobilistiche (auto, test drive, stand di componentistica, senza dimenticare lo sport nell’area esterna). Il tutto in un’atmosfera un po’ più raccolta e familiare dettata dalla condivisa passione (di nicchia, ma non troppo) per l’offroad.

La 4x4 Fest si estende su 40mila metri quadri di superficie, tra area interna ed esterna, e tra gli espositori registra la presenza in veste ufficiale di alcuni dei principali marchi produttori di modelli 4x4 (Mercedes, Land Rover, Suzuki, Tata, ecc.). Alcuni dei quali ne hanno approfittato per presentare, a livello nazionale, le ultime novità in gamma, come la Mercedes GL 2013, le Suzuki Grand Vitara e Jimny Evolution e la Tata Safari Storme. Il resto, invece, lo fanno stand di privati ed appassionati, i club e le associazioni sportive. Ce n’è per tutti i gusti, insomma, compresa una buona dose di spettacolo nell’area esterna, con show di freestyle motocross, trial, gare di quad e cross country. Guarda la nostra gallery.


TAGS: 4x4 fest carrara