Digg Facebook Twitter Feedburner

In prova Range Rover Evoque

Le prime consegne a settembre con prezzi da 35.000 euro.

In prova:  Range Rover Evoque

COM'E' Probabilmente anche ad altri designer sarebbero riusciti realizzare una bella Range Rover Evoque. Prendere ispirazione da una storia stilistica ricca di spunti, con radici consolidate da decenni di grandi successi è pur sempre una bella base di partenza. Sbagliare una nuova Range Rover insomma è più difficile che disegnarne una piacevole. Ma da qui a sfornare quella che sicuramente si può oggi considerarsi una nuova icona automobilistica non è da tutti e va dato merito a Gerry McGovern, Design Director di Land Rover e Range Rover, di essere riuscito nell'impresa.

RANGE AL 100% Concepita come una coupé offroad e costruita in serie senza tradire i concetti originari della concept LRX, soprattutto nel tetto spiovente che pare modellato da uno schiacciasassi, la Range Rover Evoque mostra grande sfrontatezza stilistica ed eleganza fuori dal comune. Costruirla è stata una decisione di grande coraggio. Osservarla da dietro, con quel tetto che lascia solo una spanna di spazio per il lunotto, o di lato, con la linea di cintura alta che sale a cuneo lasciando una superficie vetrata così ridotta da ricordare quella di un bunker militare, attira gli sguardi come poche altre auto in questo momento. Il tutto mantenendo intatto il DNA Range Rover. Pur estrema, la Evoque è infatti una Range Rover al 100%, riconoscibilissima subito come tale. Sia all'esterno, sia all'interno.

LIFESTYLE Che sia il nuovo oggetto del desiderio lo dicono anche i dati di vendita, con tutta la produzione Evoque del 2011 (circa 18.000 unità in Europa di cui 2.000 in Italia) venduta in poche settimane a scatola chiusa. Di sicuro è un'auto che piace alle donne (secondo la Land Rover sono il 40% della clientela) e che piacerà molto anche ai maschietti più attenti al design moderno e alle tendenze lifestyle. Le cose dal punto di vista delle consegne, miglioreranno dal prossimo anno, quando in Italia ne arriveranno 6.500, ma è probabile che per un po' non sarà facile entrarne in possesso in poche settimane. In Land Rover confermano che a settembre inizieranno le prime consegne in Italia e che dal prossimo anno, con la produzione a pieno regime, i tempi di attesa si accorceranno.

CI SARA' ANCHE 4X2 Sono tre i temi stilistici della Evoque: Pure, quello base, che propone comunque un livello di eleganza degno di una Range Rover; Prestige, per chi cerca più esclusività; Dynamic, più mirato alla sportività ma senza rinunciare al lusso. E tre sono anche i motori, tutti Euro 5: il turbodiesel di 2.2 litri in versione 150 o 190 cv, e un 2.0 turbo a benzina da 240 cv. Tutti sono accoppiati alla trazione integrale e al cambio automatico o manuale a sei rapporti. Per il lancio sono disponibili solo il 2.2 diesel da 190cv e il 2.0 litri benzina. In autunno arriverà poi il 2.2 da 150 cv mentre il prossimo anno arriverà la Evoque a due sole ruote motrici, la prima Land Rover della storia a non disporre della trazione integrale.

PRESTAZIONI Il 2.2 litri diesel è il collaudato motore Ford-Psa già utilizzato sulla Freelander. Nella versione da 150cv ha una coppia massima di 400 Nm, un tempo di accelerazione 0-100 di 9.0 secondi, 182 km/h di velocità massima e consumi medi di 6,5 l/100 km. Il fratello maggiore da 190cv ha invece una coppia di 420 Nm, un tempo di accelerazione di 8.0 secondi nel 0-100, 195 km/h e stessi consumi medi di 6,5 l/100 km. Quanto al benzina, il 2.0 da 240cv vanta una coppia massima di 340 Nm, 7,1 secondi nello 0-100, 217 km/h e consumi medi di 8,7 l/100 km.

PREZZI Il listino della Evoque varia dai 35.400 euro chiavi in mano della 2.2 diesel 150 cv Pure 5 porte, con inserti in alluminio spazzolato e cerchi da 19", ai 50.500 euro della 2.0 benzina Prestige Coupé (come in Land Rover chiamano la Evoque tre porte). A parità di allestimento e di motore la tre porte costa quindi 1.000 euro in più della 5 porte, un modo per ribadire che la vera Evoque, quella originaria e quella che esprime meglio lo spirito di coupé offroad, è la tre porte.

TUTTE LE DIFFERENZE La Dynamic 2.2 diesel sempre da 150 cv per esempio, ha cerchi da 20", terminali di scarico trapezoidali, tetto e spoiler in tinta a contrasto con il resto della carrozzeria, interni sportivi, sedili in pelle traforata, fari automatici allo Xeno più Led e lavafari, sensori pioggia e retrovisori con memoria. Il tutto per 8.300 euro in più della Pure (43.700 in totale). La 2.2 diesel Prestige, invece, che ha un interno quasi completamente rivestito in pelle pregiata lavorata a doppia impuntura, finiture in legno e metallo  oltre a cerchi da 19" con disegno esclusivo, arriva a 44.500 euro (800 euro in più della Dynamic). Stesse differenze di prezzo anche per la 2.2 diesel 190 cv, che parte da 38.200 euro (Pure 5 porte) e  per la 2.0 benzina, che parte da un prezzo di 40.400 euro per la Pure 5 porte.

OPTIONAL Seguono una infinità di optional e pacchetti di equipaggiamento che possono far salire il prezzo della Evoque di qualche migliaio di euro. L'impianto audiovisivo posteriore, per esempio, costa 3.690 euro Iva compresa; il sistema di navigazione premium ne richiede altri 2.170; il surround camera system per avere sotto controllo al millimetro gli angoli della Evoque, ne richiede altri 1.420; la vernice metallizzata Pemium 1.230; i vetri oscurati 420; i sedili in pelle pieno fiore con regolazione elettrica 1.940; il tetto panoramico fisso con parasole elettrico 660. Le sole opzioni stilistiche prevedono 12 colori di carrozzeria, tre colori a contrasto del tetto, otto stili di cerchi in lega da 17" a 20", 16 interni differenti, quattro finiture metalliche e due in legno, tre colori del rivestimento del cielo del veicolo, soglie illuminate, barre da tetto nere o cromate.

TANTA ELETTRONICA Che sia una baby-Range lo si intuisce anche scorrendo l'elenco dei sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida, sia stradale che in fuoristrada. Un elenco lunghissimo a riprova che sotto il vestito trendy c'è la tutta la sostanza dei prodotti del marchio inglese. A iniziare dal Terrain Response, il sistema che varia continuamente la ripartizione della coppia tra l'asse anteriore e quello posteriore con l'impiego di un giunto Haldex a controllo elettronico. Sono quattro le posizioni selezionabili dal Terrain Response: Guida generica (su asfalto e nel fuoristrada più facile); Grass/Gravel/Snow (nel caso di condizioni di scarsa aderenza su asfalto ed in fuoristrada), Mud and Ruts (per terreni fangosi, carraie, solchi) e Sand (per escursioni sulla sabbia).

DYNAMIC Sui veicoli dotati del sistema Adaptive Dynamics è disponibile la modalità aggiuntiva Dynamic, che porta con sé gli ammortizzatori MagneRide a taratura continua. I MagneRide impiegano un fluido che contiene particelle metalliche e quando il fluido è soggetto a un campo magnetico diventa più viscoso e aumenta l'effetto ammortizzante. A differenza dei normali ammortizzatori a variazione continua i MagneRide presentano quindi una risposta più veloce e una gamma di risposte alle sollecitazioni più ampia. Il sistema Adaptive Dynamics verifica i movimenti della scocca almeno 500 volte al secondo, reagisce agli input del pilota o della strada quasi istantaneamente e consente un maggior controllo della Evoque minimizzandone il rollio.

TANTO CONTROL La gamma dei sistemi di controllo della trazione e della stabilità è comunque ampia e comprende tra gli altri il Controllo dinamico della stabilità (DSC), il Controllo della stabilità in rollio (RSC), il Controllo della trazione (TCS), il Trailer Stability Assist (assistenza alla stabilità del rimorchio - TSA) e l'Hill Start Assist (assistenza alla partenza in salita). Tra i sistemi di sicurezza attiva figurano anche il ripartitore elettronico della forza frenante (EBD), le luci di frenata di emergenza (EBL), l'assistenza alla frenata di emergenza (EBA) e il controllo della frenata in curva (CBC).

CINQUE TV Tra le amenità che rendono più confortevole la Evoque da segnalare anche l'assistenza al parcheggio, montata per la prima volta su una Range Rover, il monitoraggio dei punti ciechi con segnalazione sugli specchietti retrovisori, un sistema di cinque telecamere che offrono una visuale a 360° della Evoque, i fari adattivi, un climatizzatore con timer regolabile fino a 16 giorni per il preriscaldamento o il preraffreddamento automatico, parabrezza, sedili e volante riscaldabili e portellone elettrico.  

Autore: Gilberto Milano
Data: 02/08/2011 13:45:00

Prosegui: COME VA
Statali sull'Evoque? Che continuino a girare con le loro Duna, Ritmo e Alfasud costruite da loro stessi tra uno sciopero e l'altro. Chi lavora non ha tempo da perdere e si merita il meglio. A proposito dell'Evoque peccato che non abbiano messo un bel motore a 8 cilindri, oltre alla cavalleria e al rombo è divertente far rosicare un po' i fannulloni... Inviato da: Bauscia - 21/10/2012 00:36:24
si tu l'artefice del tuo destino ..fratello jak mi spiace per te, ma se un imprenditore lavora 15 ore al giorno potrà pure acquistarla non credi? e dire che può solo chi evade e fa nero è proprio una gran cazzotta..stai cagando fuori la tazza..statali o non , rimboccatevi le maniche e non vi piangete addosso..hahaha ..LAVORATE, anche la campagna,ce n'è tanta!!!! auto spettacolare..! Inviato da: jusdux - 27/09/2012 19:51:53
Bellissima Sono un dipendente statale che possiede due due lauree, un master in management sanitario e guadagno 1350,00 euro... l'evoque non posso permettermela pertanto nn dite stupidaggini. Le cose belle costano, devi soltanto decidere quali sono le priorità casa, figli, poi se per te è importante l'auto....!!!! Inviato da: Anonimo - 21/09/2012 16:09:37
Tribune politiche Questo doveva essere una sorta di forumi sulle caratteristiche di un'auto, e invece è diventato il solito scontro tra statali e non, tra ricchi e poveri, tra menti aperte e chiuse! Ma è possibile che in questo Paese si finisca sempre per fare il verso a quegli scaldapoltrone a ufo dei politici?? P.S.: Se un'auto è bella, lo è a prescindere da chi può permettersela! Inviato da: Gianni - 13/01/2012 21:37:28
L'ho vista e ci son salito: un giocattolone. Il suo fascino è dato dall'enormizzazione del cofano e dei cerchi. Il cofano in particolare le dona una linea filante rara in questo genere (CX 5 permettendo). Il problema arriva quando ci sali: pare una Golf, con qualche ricercatezza nella plancia. Ora, cosa c'è sotto l'immenso cofano? Un 4 cilindri. Cosa dietro gli enormi cerchi? Un Haldex. Inviato da: ELAN - 21/09/2011 21:40:44
Favolosa!!!! L'ho vista ci sono salita ed è fantastica!!!! Inviato da: Anonimo - 21/09/2011 16:45:35
x Lele Ma è mai possibile che anche in un sito specializzato nel presentare auto di tutte le categorie si debba finire a parlare di politica/costume/società? Certo che è un prodotto non esattamente popolare, ma chi se lo può permettere magari VUOLE che sia così... esclusivo. La tecnologia alle volte sbarca prima su macchine come queste, e poi se il tempo, come al solito galantuomo, dovesse sancire la validità di determinate soluzioni allora processi produttivi di larga scala provvederanno al contenimento dei costi per rendere fruibile i contenuti in oggetto ad una fetta più ampia di acquirenti. Queste auto sono in certa misura un banco prova per tutti, e no dovremmo essere grati ai danarosi clienti che fanno da cavia per i comuni mortali che non intendono investire 40k? in una vettura. Inviato da: Orbana - 15/09/2011 15:40:38
per jack87--bellissima e costosa Evoque Caro jack87,le tue parole sono lesolite di chi e' invidioso della roba altrui(in questo caso delle macchine altrui)e di chi pensa che l'altro sia un delinquente un evasore un poco di buono solo perche'possiede un bell'oggetto.Ti ricordo che ci sono dipendenti pubblici o normali lavoratori(non ho capito cosa tu sia)con una normale busta paga che fa mutui in banca per comprare l'auto costosa dei propi sogni o per fare leferie nel mar rosso o in giro per il mondo con la scusa che in Italia costa troppo, lamentandosi poi che non arrivano a fine mese,dovremmo pensare che anche loro siano degli evasori?Tu quando vai al bar, a fare acquisti per i tuoi hobbi(se ne hai) in un chiosco ti fai fare semprelo scontrino?Sono d'accordo con te che ci sono troppi furbi che non pagano tasse e devono esser puniti ma non prendiamocela sempre con chi e tanti lavoratori autonomi che lavorano onestamene!!!puoi sempre aprire una partita iva(nessuno te lo vieta) ePOI dirci se e' tutto oro come pensi tu!Ciao Inviato da: LELE - 12/09/2011 11:53:38
prezzi troppo elevati per me i prezzi sono troppo elevati,lussuosi gli interni ma costosi,insomma,COSTOSA! Inviato da: Lori - 09/09/2011 16:17:54
statali FORSE SOLO GLI STATALI SE LA POTRANNO PERMETTERE PERCHE' ALMENO LORO HANNO UNO STIPENDIO SICURO Inviato da: STATO - 06/09/2011 17:43:53
Totale pagine 2 | Pagina: 1

Vedi anche

Range Rover Evoque 5 porteRange Rover Evoque 5 porte
La Range Rover Evoque 5 porte arriverà sul mercato nel 2011.
Project Kahn RS 300 Vesuvius EditionProject Kahn RS 300 Vesuvius ...
Per chi vuole una Range Rover Sport diversa dal solito
Land Rover, una Grand Evoque in arrivo?Land Rover, una Grand Evoque in ...
Sulla scorta del successo della Range Rover Evoque, Land Rover ...
Range Rover: allo studio una versione sportiva della Evoque?Range Rover: allo studio una ...
Più cavalli in risposta alla RS Q3
Range Rover Sport MY 2013Range Rover Sport MY 2013
La Range Rover Sport MY 2013 si rinnova nei colori e negli ...

Home | Prove su strada

Toyota Yaris 2015Toyota Yaris 2015
La Toyota Yaris 2015 si aggiusta il look e diventa più silenziosa
Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde 2014Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde ...
Col TCT la Mito QV piace nel traffico ma anche quando il gioco si ...
Citroën C4 CactusCitroën C4 Cactus
Esce dagli schemi con stile ed economia, ma non è economica. ...
BMW X4BMW X4
BMW X4: suv-coupé o coupé-suv?
Mercedes Classe S CoupéMercedes Classe S Coupé
La Mercedes Classe S Coupé è l'erede della celebre SEC. Guarda il ...

Home | Magazine

Land Rover Discovery Sport 5+2Land Rover Discovery Sport 5+2
Vista sulla terza fila della nuova Discovery
Renault Sport R.S. 01Renault Sport R.S. 01
La Renault per le World Series è pronta al debutto
Jaguar XEJaguar XE
Aggiornamenti sulla nuova berlina Jaguar. E la prima foto della ...
BMW M235i, The Epic DriftmobBMW M235i, The Epic Driftmob
Guarda cosa combina la BMW M235i per le strade di Cape Town
Range Rover EvoqueRange Rover Evoque
Primo assaggio in attesa del lancio di ottobre
Range Rover Sport 2013Range Rover Sport 2013
Un po' Range Rover e un po' Evoque, più sportiva e leggera. ...
Prove auto
Range Rover Evoque: arrivano 9 marceRange Rover Evoque: arrivano 9 ...
C'è un inedito cambio automatico ZF
Range Rover Evoque Sicilian Yellow L.E.Range Rover Evoque Sicilian Yellow ...
E' proposta con carrozzeria a tre o a cinque porte
Range Rover Evoque Desert Warrior 3Range Rover Evoque Desert Warrior 3
Una Evoque al nandrolone per la Dakar
Range Rover Evoque Special EditionRange Rover Evoque Special Edition
Victoria Beckham firma la lussuosa Range Rover Evoque Special ...
Range Rover Evoque Bollinger Special CuveeRange Rover Evoque Bollinger ...
Per un fuoristrada... spumeggiante
Magazine auto