Digg Facebook Twitter Feedburner

Mitsubishi Pajero Sport

Data: 06 Agosto 2001

La famiglia Pajero, in attesa di Io, la versione mini, si allarga con una versione maxi. Negli Stati Uniti e in Giappone si chiama Challenger ed è venduto già dal 1996 ma in Italia, dove il nome Challenger è già stato depositato, si chiama Pajero Sport.


Mitsubishi Pajero Sport

AL VOLANTE Cosa c'è di meglio che guidare seduti su una vera e propria poltrona? Sulle grandi fuoristrada come Pajero Sport si sta seduti comodi, come su una poltrona di casa. Sedile e volante regolabili in altezza aiutano poi a trovare la soluzione ottimale, anche se il volante un po' orizzontale (altra caratteristica comune a questa categoria di auto) costringe a staccare la spalla dal sedile nelle curve. Dall'alto del posto di comando si domina la strada e si vede bene dove finisce il frontale cromato come l'ingombro della coda. Alla prima manovra ci si sente e a bordo di un autoarticolato: il diametro di sterzata di 11,8 metri non è dei più favorevoli a muoversi in un posteggio stretto.

COMODA E TRANQUILLA Sensazione che passa subito appena ci si mette in strada. Sul Pajero Sport si viaggia comodi, sia che si marci su asfalto, sia che ci si avventuri in passaggi offroad. Ben piantato su carreggiate larghe e su un passo lungo, non teme nulla e gli scuotimenti della carrozzeria sono ridotti al minimo. La struttura è da vera fuoristrada, con telaio a longheroni, assale rigido con molle al posteriore, trazione posteriore con anteriore inseribile (senza fermarsi fino a 100km/h) e riduttore al cambio. Il comfort è quello che ci si aspetta da una vera fuoristrada, un po' rigida nell'assorbire le irregolarità dell'asfalto, ma senza disturbare troppo. I comandi rispondono bene: lo sterzo guida con precisione, il cambio si manovra velocemente con una frizione leggera, il pedale del freno è invece un po' duro abbinato a una frenata non proprio da primato. Nei tratti misti e nelle curve strette è meglio non farsi prendere la mano ed esagerare, poiché il passo lungo, il peso (più di 1.800 chilogrammi) e le calzature da fuoristrada ricordano subito che non si è alla guida di una sportiva, con la ruota motrice interna che tende a perdere aderenza.

IL MOTORE TDI è ormai ben collaudato e si rivela anche sulla Sport un ottimo motore, generoso e potente malgrado i 99 cavalli dichiarati sembrino pochi. Muove quasi due tonnellate (considerati pilota, co-pilota, pieno di gasolio) con molta grazia anche in situazioni difficili come all'uscita dei tornanti o nei tratti impervi fuoristrada, con una bella dotazione di coppia ai bassi regimi. Il rumore si fa sentire, ma ben filtrato.

IL MOTORE V6 ha una gran bella voce, adatta più a un'auto sportiva che a una fuoristrada ingombrante. È un piacere sentirlo salire di giri, per l'udito e per la guida. Con il V6 la Pajero Sport si muove rapidamente ed è facile lasciarsi prendere la mano, mettendo in evidenza i limiti della gommatura fuoristrada e del peso. È più adatto alla guida stradale che al fuoristrada, dove le doti di coppia a basso regime del TDI si fanno apprezzare di più. Con la coppia massima a 4.500 giri, il V6 preferisce la parte alta del contagiri.

di M.A.Corniche
17 novembre 1998

Data: 06/08/2001

Torna a: COME E'

Home | Prove su strada

Peugeot 308 GTPeugeot 308 GT
Una spolverata di pepe et voilà, la Peugeot 308 GT. Guarda il ...
Mercedes CLA Shooting BrakeMercedes CLA Shooting Brake
La Mercedes CLA Shooting Brake ha prezzi da 31.390 euro. Guarda ...
Ford Focus 1.5 TDCi 120 cvFord Focus 1.5 TDCi 120 cv
Un bijoux di turbodiesel
Land Rover Discovery SportLand Rover Discovery Sport
Un po' Range, un po' Discovery, ecco la Discovery Sport
Suzuki Vitara 2015Suzuki Vitara 2015
La Suzuki Vitara 2015 è compatta e versatile. Guarda il video

Home | Magazine

Range Rover SVAutobiographyRange Rover SVAutobiography
Più Range di così non si può. Al Salone di New York 2015
Mercedes pick-upMercedes pick-up
Per trasporti... eleganti
Mi faccio l'auto storicaMi faccio l'auto storica
Tentati da un'auto storica? Ecco come la sto trasformando in ...
Progetto DESI, tecnici crescono in Lamborghini e Ducati  Progetto DESI, tecnici crescono in ...
Inaugurati i Training Center, dove si imparano sul campo i ...
DS 3 Emeraude Addict DS 3 Emeraude Addict
La DS3 si tinge di verde (smeraldo)
Mitsubishi Pajero T2 e L200 T1 RalliArtMitsubishi Pajero T2 e L200 T1 ...
A loro piace il gioco sporco
Mitsubishi Outlander 2013Mitsubishi Outlander 2013
Sulla Mitsubishi Outlander 2013 crescono le dotazioni, non i ...
Mitsubishi ASX DI-D 1.8 invite 2WDMitsubishi ASX DI-D 1.8 invite 2WD
Il suv compatto tira più che mai, soprattutto se ha un look ...
Mitsubishi Outlander 2010 2.2 DiD TC-SSTMitsubishi Outlander 2010 2.2 DiD ...
Visto il titolo, volete comprare una vocale? Tranquilli, non ...
Mitsubishi I-MiEVMitsubishi I-MiEV
Primo contatto, su strada, con la prima "vera" auto elettrica ...
Prove auto
Mitsubishi L200 2015Mitsubishi L200 2015
In passerella a Ginevra la quinta generazione
Mitsubishi: una crossover per GinevraMitsubishi: una crossover per ...
In arrivo un prototipo con motore ibrido e trazione 2WD
Mitsubishi Lancer EVO X Final EditionMitsubishi Lancer EVO X Final ...
Con la Final Edition, la Lancer Evo X dice addio alla produzione
Mitsubishi L200 2BFreeMitsubishi L200 2BFree
Il Mitsubishi L200 2BFree è omologato autovettura (M1)
Mitsubishi Outlander PHEV Concept-SMitsubishi Outlander PHEV Concept-S
In arrivo una variante premium dell'Outlander PHEV?
Mitsubishi Pajero 2015Mitsubishi Pajero 2015
Prime immagini provenienti dal Giappone della Mitsubishi Pajero ...
Mitsubishi XR-PHEV EvolutionMitsubishi XR-PHEV Evolution
Una Mitsubishi da sparo. Ma solo per gioco
Mitsubishi Outlander 2015Mitsubishi Outlander 2015
Rstyling in punta di matita
Mitsubishi, tre prototipi al Salone di Tokyo 2013Mitsubishi, tre prototipi al Salone ...
Si chiamano Mitsubishi GC-Phev, XR-Phev e AR
Mitsubishi GC-PHEV & Co.Mitsubishi GC-PHEV & Co.
Tre Suv Mitsu per il Tokyo Motor Show 2013
Mitsubishi eK SpaceMitsubishi eK Space
Una nuova monovolume tascabile per il Sol Levante
Magazine auto