Digg Facebook Twitter Feedburner

Citroën C3

Data: 17 Marzo 2002
Autore: M.A. Corniche

Della ormai mitizzata 2CV ha la forma tonda del tetto e la bocca da zia; delle auto moderne ha invece la tecnologia e l'aspetto solido e rassicurante. Stile riuscito, abitacolo pratico, prezzi concorrenziali per la nuova francesina. E doti di guida da grande.


Citroën C3

COM'È

Nella silhouette ricorda la mitica progenitrice, sequenza continua di curve, con il profilo bombato del cofano e con il tetto curvo che finisce nella coda tonda. Tonda ma, come zia 2CV, non una paciosa auto orsacchiotto: il frontale, un po' arcigno di famiglia, è rimasto con la calandrona che incorpora un double chevron cromato in formato king size.

SOLIDA

La C3 trasmette una piacevole sensazione di qualità nella verniciatura, nel montaggio della pelle d'acciaio e nella solidità al tatto delle lamiere (niente a che vedere con quelle della 2CV che Uri Geller avrebbe piegato con un occhio chiuso).

SPAZIOSA

Luminoso e con tanto spazio, a dispetto dei suoi 385 centimetri di lunghezza massima, l'abitacolo della C3 offre ospitalità a quattro adulti ben piazzati. Lo stile è sobrio con, anche all'interno, una piacevole sensazione di qualità visiva, eccezion fatta per la plastica chiara delle portiere e della parte bassa della plancia, puntinata in rilievo come l'effetto di una malattia infettiva. Pratici i due cassettoni di fronte al passeggero, meno comodi i tasti degli alzacristalli elettrici, posti a fianco della leva del cambio, troppo in basso.

HI/LOW-TECH

Gli strumenti sono raccolti nella piccola palpebra di fronte al pilota. Ai moderni indicatori digitali, al centro per il tachimetro e ai lati per temperatura acqua e livello carburante, è abbinato un contagiri analogico di dubbio gusto e altrettanto dubbia efficacia. Un semicerchio trasparente dall'aspetto povero sotto il quale compare un aghetto rosso dall'aspetto altrettanto povero: buona l'idea, la realizzazione è invece poco piacevole d'aspetto e poco visibile di giorno.

COMPONIBILE

Compatta ma con tanto spazio, anche per i bagagli. Il vano di carico è ampio e molto profondo. Per rendere più facili le operazioni di stivaggio, la C3 ha un pianale smontabile, ripiegabile e trasformabile, che cambia la forma del bagagliaio. Si può utilizzare come piano di carico che copre un ampio sottofondo, si può piegare e appiccicare allo schienale dei sedili, si può piegare a metà creando una vasca a ridosso della soglia in cui stivare le borse della spesa senza paura che corrano sul fondo.

QUATTRO MOTORI

Tre a benzina e uno a gasolio: 1.1 (61CV/44kW, 157 km/h), 1.4 (75CV/54kW, 168km/h), 1.6 16V (110CV/80kW, 192km/h) e 1.4 HDI (70CV/50kW, 165 km/h). I consumi dichiarati sono molto interessanti: circa 15/16 km/litro nel ciclo misto per i motori a benzina, poco meno di 24 km/litro medi per la diesel. Un poco più assetata la 1.4 dotata del cambio automatico, con una media di 14 km/litro.

PREZZI D'ATTACCO

10.300 Euro è il primo prezzo per la C3 1.1 Classique, decisamente interessante considerate le 5 porte, gli airbag frontali e laterali, gli alzacristalli elettrici anteriori, la chiusura centralizzata con il telecomando, il volante regolabile in altezza e in profondità e il sedile guida regolabile in altezza offerti di serie. Con 780 Euro si ottiene anche il climatizzatore manuale, con 520 Euro l'Abs. La C3 Top, la 1.4 HDI Exclusive costa 15.000 Euro, la 1.4 HDI Elegance 14.150 Euro.

Autore: M.A. Corniche
Data: 17/03/2002

Prosegui: COME VA
Anomalia servosterzo Salve a tutti, purtroppo è successo anche a me. Adesso ho la macchina in un officina Citroën. Devono ancora ricontattarmi per la diagnosi di il relativo preventivo. Ho letto il post di simo. Ci possiamo sentire via mail? Enza.agosta@gmail.com. Grazie vi terrò aggiornati Inviato da: Enza - 06/09/2014 19:02:01
rottura servosterzo c3 picasso fine 20099 Purtroppo a quanto pare sono una delle tante. Mi è successo qualche giorno fa in vacanza e ho rischiato un incidente . L'auto è sempre andata bene, ma in più di vent'anni di guida non è mai capitato un problema tanto grave. Certo è che non acquisterò mai più una citroen. Sarebbe certo il caso di aprire una denuncia alla citroen. Ora dovrò ritornare con lo sterzo rotto ai 50 all'ora. Spero che a Torino me la riparano gratuitamente, perché se no scatta la denuncia . Ringrazio tutti per le informazioni. Inviato da: cle - 19/08/2014 14:32:39
c3picasso blocco servosterzo Buongiorno,stesso problema. Rientrati dalle vacanze,ripresa la macchina, servosterzo bloccato. Immatricolata nel 2010,già cambiate DUE centraline e tale sonda landa (?), la seconda centralina e la sonda fuori garanzia. Ora,leggo che Citroen dovrebbe sobbarcarsi quantomeno il costo del pezzo a patto che la macchina non abbia più di 72 mesi. Qualcuno può darmi conferma per cortesia? Come dobbiamo muoverci per chiedere l' eventuale rimborso? Qualcuno ha per caso già provveduto? Grazie mille. Inviato da: Anonimo - 19/08/2014 11:09:47
citroen c3 picasso Anche io ho questo problema, Mi da questo problema da circa 3 mesi, molto randomico, a tratti sparisce e a tratti diventa quasi di pietra, con un fastidiossisimo ruomore e lo sterzo che gira a scatti. il mese scorso l'ho portata dall'assistenza citroen chiedendo di verificare, non sono riusciti a trovare difetti e mi hanno detto che non è nulla di grave, al massimo si stacca il servosterzo ... la sono andata a prendere , ho fatto un giretto di circa 80 kilometri, mi sono fermato a fare rifornimento e puf ! ... Accendo la macchina e "Anomalia servosterzo" ... la macchina è inguidabile. spengo ... riaccendo ... spengo ... riaccendo ... e riparte ... Adesso da questo problema sempre molto randomicamente ... prima di riportarla sto cercando di capire bene quli possano essere le cause ... sarei grato a chi mi puo dare maggiori informazioni .. sopratutto riguardo alla sostituzione fuori garanzia ... grazie .. antonio . la mia mail è amusella@gmail.com Inviato da: Antonio - 25/07/2014 10:19:55
blocco e vibrazione sterzo c3 picasso Salve a tutti purtroppo anche io ho questo problema alla mia c3 picasso del febbraio 2010 ... con appena 80000 kilometri ... lo sterzo vibra tantissimo e in due casi il comouter ha dato anomalia servosterzo. Premetto che sono andato tre settimane fa dall'assistenza citroen e non sono riusciti a rilevare anomalie. Come si deve fare in questi casi ? Se qualcuno mi vuoke contattarequesta è la mia mail nannizeta@gmail.com grazie mille nanni Inviato da: nanni - 24/07/2014 19:11:52
Servosterzo C3 Picasso: Risolto Messaggio X Tutti: Affrettatevi a contattare l'officina di riferimento per la sostituzione gratuita della centralina e del fascio elettrico. Proprio Ieri mi hanno sostituito gratuitamente il pezzo difettato. In primis un doveroso GRAZIE, alla redazione di MOTORBOX senza la quale non ci sarebbero stati i contatti tra di noi, poi a Simo che ha fatto da apripista ed infine al Capo Officina della Citroen di Caltanissetta che dopo aver sentito le mie ragioni con molta cortesia , buon senso e immediatezza si è attivato c/o l'ispettore di zona. Bhe! dice il saggio: tutto e bene quel che finisce bene!!! é l'ultimo si affretti a chiudere quella benedetta porta. Certamente ringrazio la Citroen per aver constatato il serio problema (Un pò in ritardo) ed aver accompagnato il cliente nella soluzione senza spese aggiuntive. Saluti da Camillo (AG) Inviato da: Anonimo - 17/07/2014 10:47:41
Sterzo bloccato in uno scorrimento veloce Citroen c3 picasso anno 2010 mi trovavo sulla palermo-sciacca è andavo alla velocità di 100 km/h mentre all'improvviso in una curva si blocca lo sterzo e sono finito nella corsia opposta i cui mi sfioro con la macchina che passava evitando una tragedia per entrambi... Ho portato la macchina alla citroen dicendo che non avevo intenzione di pagare nulla dato che mi sono visto la morte davanti agli occhi. avendo una macchina di appena 4 anni questo non dovrebbe succedere... Ora sto aspettando una risposta.io sono pronto a fare causa alla citroen. Inviato da: antonino67 - 03/07/2014 19:25:16
guasto servosterzo C3 picasso Abitiamo a Cagliari. Anche a noi il servosterzo si è rotto improvvisamente qualche giorno fa in una rotonda, con pericolo di incidente. La nostra auto è immatricolata a novembre 2009. Il carro attrezzi ci ha trasportato alla più vicina officina autorizzata che ci ha comunicato un preventivo di circa 400 euro. Grazie alle informazioni di Simo abbiamo poi contattato Ste (v.sotto) che ci ha riferito di aver risolto senza spese (sempre a Cagliari). Quindi abbiamo chiesto all'officina di informarsi in merito; si sono prontamente rivolti al loro ispettore, che entro breve ha autorizzato la riparazione fuori garanzia. Il tutto si è risolto in due settimane. Un GRAZIE particolare a Simo e a Ste per le preziose info. Complimenti anche a Citroen, benchè avremmo apprezzato maggiormente la spontanea offerta di soluzione gratuita senza sollecitazione da parte nostra. Questa ultima scelta varrebbe più di qualsiasi spot televisivo per la fidelizzazione del cliente!!! PASSAPAROLA !!! Inviato da: Passaparola - 27/06/2014 09:23:45
c3 picasso disel settembre 2011 anche a mè si è rotto il servosterzo elettrico,l'ho portata in officina preventivo x la sostituzione e convergenza...400 euro. scandaloso !!!! Inviato da: Anonimo - 17/06/2014 10:50:06
C3 Picasso - servosterzo contattatemi qua precipitare@tiscali.it Inviato da: Simo - 07/06/2014 19:11:36
Totale pagine 18 | Pagina: 1

Vedi anche

Anteprima:tutte le novità del 2002Anteprima:tutte le novità del 2002
Restyling, modelli inediti o nuove motorizzazioni. Entro l'ultimo ...
Tutte le novitàdel Salone di ...
Tenetevi liberi dal 13 al 23 settembre se volete respirare l'aria ...

Home | Prove su strada

Volkswagen Golf GTEVolkswagen Golf GTE
50 km a emissioni zero o 222 km/h di velocità, ecco i numeri ...
Jeep RenegadeJeep Renegade
Piccola, grande Jeep Renegade
Nuova Renault TwingoNuova Renault Twingo
Con 5 porte e motore e trazione posteriori, la Nuova Renault ...
McLaren 650S SpiderMcLaren 650S Spider
Tra i cordoli come in città, la McLaren 650S Spider è una ...
Toyota Yaris 2015Toyota Yaris 2015
La Toyota Yaris 2015 si aggiusta il look e diventa più silenziosa. ...

Home | Magazine

Citroën DS 3 Ines de la FressangeCitroën DS 3 Ines de la Fressange
Stile parigino per DS 3 e DS 3 Cabrio
Audi TT Nuvolari limited editionAudi TT Nuvolari limited edition
L'Audi TT Nuvolari limited edition celebra il mito del Mantovano ...
Porsche Cayenne S Palladium MetallicPorsche Cayenne S Palladium ...
La Cayenne S giusta per non passare inosservati
Cartoline dall'Hills Race 2014Cartoline dall'Hills Race 2014
Affluenza record e grande spettacolo all'Hills Race 2014.
Fiat 500XFiat 500X
Spunta online la prima immagine della crossover di Fiat
Citroën C1 2014Citroën C1 2014
La Citroën C1 2014 si fa più matura, con un design "italiano" e ...
Citroën 2.0 BlueHDi 180 e 1.2 e-THP 130Citroën 2.0 BlueHDi 180 e 1.2 e-THP ...
Una gamma sempre più efficiente per il double chevron
Prove auto
Citroën Divine DS: nuove foto e infoCitroën Divine DS: nuove foto e ...
La Citroën Divine DS anticipa in parte il futuro stile della Casa
Citroën CX, i miei primi 40 anniCitroën CX, i miei primi 40 anni
Entra oggi negli "anta" la mitica CX. L'ultima Citroën dura (si ...
Citroën DS3 DSign Noire by BenefitCitroën DS3 DSign Noire by Benefit
Mascara e rossetto per la DS3
Citroën DS 3 2014Citroën DS 3 2014
Il restyling è questione di sguardi
Citroën C4 Cactus: ecco quanto costaCitroën C4 Cactus: ecco quanto ...
Tutti i prezzi della C4 Cactus e le sue personalizzazioni
Magazine auto