Autore:
Marco Rocca

RICETTA VINCENTE Tutti li vogliono, tutti li cercano. I SUV di taglia ultracompatta hanno fatto breccia nei desideri degli automobilisti moderni e le vendite lo dimostrano. Ultracompatti sì, ma senza rinunciare alle esigenze di spazio per la famiglia, alla personalizzazione e ai contenuti tecnologici e di sicurezza. Il tutto con un occhio di riguardo ai consumi e al comfort di marcia. Ma allora come fare a scegliere quello giusto, soprattutto in considerazione del fatto che sempre più spesso questa tipologia di auto viene scelta come unico mezzo di famiglia? Vi aiutiamo noi in questa  mini serie, in compagnia della nuova Citroën C3 Aircross.  

DEVE ESSERE CONFORTEVOLE Per fare breccia nel nostro cuore, il SUV ultracompatto deve anche essere anche piacevole da guidare e confortevole in viaggio. Va bene la città ma quando serve bisogna poter percorrere tanti chilometri senza affaticarsi. Per questo prima della scelta valutate bene la posizione di guida e soprattutto la comodità dei sedili e quanto si adattino al vostro corpo. Un'imbottitura troppo rigida risulta scomoda sulle prime, mentre un’imbottitura troppo morbida risulta subito piacevole ma dannosa per la schiena alla lunga.

ADVANCED COMFORT In certi casi, poi, questo genere di vetture, un po’ per l’altezza da terra più elevata, un po’ perché sono destinate prevalentemente ad un uso urbano, non vantano un’insonorizzazione ottimale. In questo senso la Citroen C3 Aircross beneficia del programma Advanced Comfort che prevede un attenzione particolare per quanto riguarda l’assorbimento delle sospensioni, l’isolamento acustico dall’esterno e la comodità dei sedili. 

Vuoi conoscere meglio la Citroen C3 Aircross? Clicca qui


TAGS: citroen c3 aircross citroen c3 aircross interni citroen c3 aircross prova citroen c3 aircross test citroen c3 aircross bluehdi citroen c3 aircross automatico citroen c3 aircross colori citroen c3 aircross consumo citroen c3 aircross configuratore citroen c3 aircross dimensioni