Autore:
Ronny Mengo

Per gli amanti del common-rail e della guida sportiveggiante. La gamma si allarga e ai tre benzina già presenti – 1.8, 2.0 V6 e 2.5 V6 – si unisce il 1.8 Turbo, mentre di fianco al 2.0 turbodiesel ecco l’ultimo 2000 cc CDTi.

La versione turbocompressa del 1800 cc serie K utilizza le innovazioni tecnologiche della Garrett, che consentono di raggiungere numeri importanti: i 150 cavalli di potenza a 5500 giri, con una coppia di 215 Nm a 2100 giri, portano la 75 a una velocità massima di 210 km/h, accelerando da zero a cento in 9,6 secondi. Merito della gestione elettronica della sovralimentazione, che tiene d’occhio anche i consumi medi: 8 litri ogni 100 km.

Per il CDTi, i cavalli di potenza sono 131 a 4000 giri e la coppia di 300 Nm a 2000 giri: la velocità di punta non si discosta molto rispetto al "vecchio" CDT, 193 orari attuali contro 190, mentre l’accelerazione passa da 11,7 a 11 secondi netti. Consumi: 5,8 l/100km.

Proviamo il common-rail, prima. Il fatto che qualche collega alla domanda "Tu avevi il diesel o il benzina" abbia risposto con il punto interrogativo spiaccicato in faccia, non può che essere un complimento alla rumorosità minima della creatura inglese. In effetti è così. È invece la frizione a non far urlare al miracolo, dura, molto, qual è.

Il CDTi è potente e graduale dai 2000 ai 4000 giri, mentre quando l’ago dice 1500/1700 giri, la 75 si addormenta un po’. Il suo regno sono i trasferimenti autostradali, dove la fluidità di guida si unisce al comfort anglosassone dell’abitacolo.

Più grintoso il Turbo, pur mantenendo un’erogazione uniforme e priva di stacchi. La frizione qui non si accanisce sui quadricipiti della sinistra, la spinta è buona, da signora inglese con lo spirito di una ragazzina. Ma pur sempre una signora. Non si pensi di iscriversi a un rally, quindi, ma di poter sentire le spalle più pesanti sullo schienale, quello sì. Anche il rumorino è stato appositamente tarato, e agli alti regimi fa pure piacere.

Le due nuove 75, nei tre livelli di equipaggiamento, sono già disponibili. Prezzi: per la berlina si va dai 25.990 Euro della CDTi Classic ai 29.490 della Turbo Connoisseur. Mille Euro in più per le rispettive versioni Tourer.