Prova
Fiat 500X

Fiat 500X

Ben fatta, compatta ma anche spaziosa. La Fiat 500X si candida al ruolo di auto factotum per la famiglia. Guarda il video
1 90 0
Autore:
Paolo Sardi

ANNUNCIAZIONE “La 500? Quando la faremo diventerà la portabandiera Fiat sul mercato mondiale, un modello icona che diventerà brand, creando un qualcosa a sé stante nella gamma.”. Solo oggi, con davanti la Fiat 500X, colgo davvero la forza delle parole che mi disse, ormai 10 anni fa, Lapo Elkann, alla presentazione della Fiat Panda 4x4. Forse nemmeno lui, in quel momento, si sarebbe aspettato la nascita di una famiglia così numerosa e un successo tanto clamoroso per la premiata ditta Cinquino & Co., con quasi 1,5 milioni di esemplari venduti dal 2007. Ma tant’è: ora la 500 è una vera cittadina del mondo, ha una variante scoperta, la 500C, ha messo su famiglia con le 500L e 500L Living e ora veste anche i panni della crossover, proprio con la 500X.

UNA MACCHINA COI BAFFI Una trasformazione non semplice ma a mio personalissimo avviso riuscita, quella ottenuta dalla squadra di designer capitanata da Roberto Giolito. La Fiat 500X riesce infatti a mantenere un chiaro family feeling con le sorelle, risultando comunque personale. Al centro del frontale c’è la classica coppia di baffetti cromati, affiancati da fari tondeggianti, che si allungano appena verso i parafanghi per dare un’espressione accigliata e grintosa alla macchina. Per il resto, le lamiere hanno un’aria atletica e muscolosa, senza tanti fronzoli e con la parte posteriore che ha un taglio obliquo e una piegolina a metà, proprio come sulla prima 500. Metro alla mano, la 500X è di base lunga 425 cm, larga 180 e alta 161, anche se lunghezza e altezza possono variare fino a due centimetri, a seconda delle versioni.

UNA PER TUTTI Già, perché vale dirlo subito: la Fiat 500X è una crossover non solo nell’aspetto ma anche di fatto, con un listino piuttosto articolato. Le sue molteplici declinazioni le permettono di soddisfare le esigenze di molti tipi di clientela. La gamma si può in primis suddividere in due famiglie: da una parte le versioni più eleganti e con una vocazione cittadina, Pop, Popstar e Lounge; dall’altra gli allestimenti più sportivi, Cross e Cross Plus, che, con le loro protezioni, permettono di affrontare più serenamente gli eventuali sterrati e il fuoristrada.

BUON SANGUE NON MENTE D’altro canto, a livello di pianale e di meccanica, la Fiat 500X è prima cugina della Jeep Renegade, una che non si tira certo indietro quando c’è da sporcarsi la carrozzeria. E così, se gli esemplari a trazione anteriore hanno un’altezza minima di 162 mm, quelli a trazione integrale si rimboccano le lamiere e hanno una luce a terra di 179 mm, che, con angoli di attacco, uscita e dosso rispettivamente di 21,3, 30,1 e 22,3 gradi, sono il presupposto di una certa libertà d’azione anche lontano dall’asfalto. E per chi proprio non sapesse cosa scegliere, c’è anche una specie di via di mezzo, la trazione anteriore con Traction Plus, un sistema elettronico che gestisce la motricità in modo furbo, migliorandola quando il grip scarseggia.

TESTA O CROCE Anche a livello dell’abitacolo i due gruppi si differenziano. Per le Fiat 500X più urbane e modaiole è previsto un inserto sulla plancia in tinta con la carrozzeria, mentre sulle altre è il grigio scuro a farla da padrone. Colori a parte, gli arredi riprendono le forme vagamente tondeggianti dell’esterno, con elementi di gusto rétro. Le finiture sono di buona qualità, ci sono inserti morbidi e anche le plastiche dure hanno sempre un’aria solida. L’occhio ha la sua parte, complici anche il cruscotto, con un grande indicatore tondo al centro, e la consolle centrale, che può ospitare lo schermo dell’eventuale sistema d’infotainment UConnect.

LA FAMIGLIA SI ALLARGA Qui sotto si trova la scheda tecnica delle prime Fiat 500X attese sul mercato italiano ma la famiglia si andrà ad allargare nel corso del tempo e in modo diverso a seconda dei mercati in cui la macchina sarà venduta, che saranno più di 100. Con la trazione anteriore, nei mercati europei sono previste quattro Fiat 500X, due a benzina (1.6 E-Torq da 110 cv con cambio manuale a cinque marce e 1.4 MultiAir da 140 cv con cambio manuale o robotizzato a doppia frizione a sei marce) e due MultiJet a gasolio (1.3 da 95 cv e 1.6 da 120 cv, rispettivamente con cambio manuale a cinque e sei marce). A trazione integrale le alternative sono invece due: 1.4 MultiAir da 170 cv e 2.0 MultiJet da 140 cv. Per Entrambi c’è un cambio automatico a nove rapporti ma per il turbodiesel è disponibile anche un classico manuale a sei marce.

DI TUTTO, DI PIU’ Quanto ai prezzi, si va dai 17.500 euro della 1.6 110 cv Pop ai 30.650 euro della 2.0 MultiJet 140 cv Cross Plus 4x4 automatica. In mezzo a questa forbice c’è ampia scelta, con la possibilità, tra l’altro, di personalizzare la 500X praticamente a piacere. Fiat propone in tal senso sei pacchetti di optional preconfezionati molto interessanti (si chiamano Active Protection, Navigazione, Comfort, Electric, Winter e Visibilità e offrono un vantaggio per il cliente mediamente del 40% rispetto all’acquisto dei singoli componenti), mentre Mopar ha appena inserito a catalogo una miriade di accessori per i clienti più esigenti, le cui foto si trovano in fondo alla galleria immagini. Prima di passare al come va, merita due parole la versione Web Edition 1.6 benzina, che sarà ordinabile solo da qui a febbraio (mese di lancio ufficiale della 500X) a 17.250 euro. Per lei ci sono di serie, tra le altre cose, il climatizzatore automatico, la radio UConnect, i cerchi in lega scuri da 17”, i fendinebbia e il Fiat Mood Selector, la manopola per settare in men che non si dica tutta l’elettronica di bordo in base alla guida che si vuole adottare.

METTETEVI COMODI Quando salgo su una normale 500, con il mio metro e 83, faccio una certa fatica a trovare la giusta posizione di guida. Con la Fiat 500X è però tutta un’altra musica. Il volante è più verticale che sul Cinquino e le regolazioni permettono di creare una buona triangolazione con la pedaliera e la seduta, che è alla giusta distanza dal pavimento. Alla fine si sta un po’ più in basso e più arretrati che su certe rivali, senza quello spiacevole effetto seggiolone sperimentato altre volte ma comunque con una buona sensazione di dominio della strada. Anche chi viaggia dietro non ha di che lamentarsi: lo spazio per le gambe è buono e il padiglione non incombe fastidiosamente sulla testa. Si può insomma pensare di affrontare lunghi viaggi anche con il tutto esaurito a bordo, portandosi dietro anche qualche borsa, visto che il bagagliaio ha una capacità base di 350 litri e una forma regolare (sacrificando i tre posti dietro si arriva a 1.000 litri).

ARRAMPICATA SOCIALE Una volta in movimento, sono sufficienti poche centinaia di metri per capire come la Fiat 500X sia un’auto di sostanza ed equilibrata. Sulla carta gravita nell’orbita del segmento B ma su strada dimostra di avere nulla da invidiare a tanti modelli - anche blasonati - di categoria superiore. I comandi, a cominciare dal volante, hanno una buona consistenza e le sospensioni hanno un'ottima taratura, che permette loro di filtrare bene buche e avvallamenti, senza lasciare spazio a un fastidioso dondolio nel misto. Tra le curve la Fiat 500X è sincera e divertente, ben piantata sulle carreggiate e avvantaggiata dal fatto di avere un baricentro a un'altezza ragionevole da terra.

FACTOTUM Sicurezza e piacere di guida vanno quindi a braccetto, con la macchina che scorre bene lungo la linea impostata, docile ai comandi del pilota. La Fiat 500X pare quindi in grado di soddisfare un po' tutti: va bene come auto da famiglia, anche per il gentil sesso, se la cava alla grande nei viaggi ed è a suo agio anche negli spazi angusti dei centri cittadini. Qui si fa apprezzare anche per il diametro di sterzata contenuto, che fa chiudere un occhio su una visibilità posteriore, discreta e nulla più. Il massimo per esaltare la versatilità della Fiat 500X è probabilmente il turbodiesel 1600 MultiJet, un motore che fa da jolly in mille situazioni. Fluido e regolare ai regimi più bassi, sta al gioco quando si fa piedino all'acceleratore ed è pronto a fare gli straordinari in allungo senza alzare tanto il tono della voce.

UNA TOSTA VERA Suo fratello maggiore, il MultiJet da 2 litri abbinato alla trazione integrale e agli allestimenti Cross e Cross Plus, rappresenta invece una scelta quasi obbligata per chi volesse godere della stessa versatilità anche fuori dai nastri asfaltati. La 500X, non va dimenticato, ha pianale e meccanica in comune con la Jeep Renegade ed è quindi una vera crossover, capace di superare ostacoli proibitivi per molte concorrenti meno attrezzate. I suoi assi nella manica sono le doti di incassatrici delle sospensioni e l’efficienza del sistema di trasmissione, che ha come elemento di spicco l’eventuale cambio automatico a nove rapporti. Dolce nella selezione delle marce, permette anche al pilota di selezionare in modo sequenziale quella preferita anche se nella stragrande maggioranza dei casi è già l’elettronica a fare la scelta ottimale.

FATE LARGO Tirando le somme, la Fiat 500X entra di prepotenza in un segmento molto combattuto, forte non solo di un’immagine simpatica e di grandi possibilità di personalizzazione ma anche di doti ben più concrete. Ben fatta, compatta ma al tempo stesso spaziosa, ha un telaio molto a punto e motori efficienti. La concorrenza è avvisata.


TAGS: Dodici piccoli Suv Tutti i video del 2014 Tutte le prove auto del 2014

Allegato Dimensione
141110_Fiat_Fiat-500X_ITA.pdf 75 Kb
Modello / Versione MY Potenza Prezzo
Fiat 500X 1.6 E-torQ Web Edition MY 2014 110 Cv / 81 Kw 17.250 €
Fiat 500X 1.6 E-torQ Pop MY 2014 110 Cv / 81 Kw 17.600 €
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV MT FWD Pop MY 2014 95 Cv / 70 Kw 19.000 €
Fiat 500X 1.6 E-torQ Pop Star MY 2014 110 Cv / 81 Kw 20.100 €
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV MT FWD Pop Star MY 2014 95 Cv / 70 Kw 21.500 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV MT FWD Pop Star MY 2014 140 Cv / 103 Kw 22.100 €
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV MT FWD Business MY 2014 95 Cv / 70 Kw 22.750 €
Fiat 500X 1.6 MultiJet 120 CV MT FWD Pop Star MY 2014 120 Cv / 88 Kw 22.950 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV MT FWD Cross MY 2014 140 Cv / 103 Kw 23.100 €
Fiat 500X 1.6 MultiJet 120 CV MT FWD Cross MY 2014 120 Cv / 88 Kw 23.950 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV AT FWD Pop Star MY 2014 140 Cv / 103 Kw 24.000 €
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV MT FWD Lounge MY 2014 95 Cv / 70 Kw 24.000 €
Fiat 500X 1.6 MultiJet 120 CV MT FWD Business MY 2014 120 Cv / 88 Kw 24.200 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV MT FWD Lounge MY 2014 140 Cv / 103 Kw 24.600 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV AT FWD Cross MY 2014 140 Cv / 103 Kw 25.000 €
Fiat 500X 1.6 MultiJet 120 CV MT FWD Lounge MY 2014 120 Cv / 88 Kw 25.450 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV MT FWD Cross Plus MY 2014 140 Cv / 103 Kw 25.600 €
Fiat 500X 2.0 MultiJet 140 CV MT AWD Cross MY 2014 140 Cv / 103 Kw 26.350 €
Fiat 500X 1.6 MultiJet 120 CV MT FWD Cross Plus MY 2014 120 Cv / 88 Kw 26.450 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV AT FWD Lounge MY 2014 140 Cv / 103 Kw 26.500 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 140 CV AT FWD Cross Plus MY 2014 140 Cv / 103 Kw 27.500 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 170 CV AT AWD Cross MY 2014 170 Cv / 125 Kw 27.700 €
Fiat 500X 2.0 MultiJet 140 CV AT AWD Cross MY 2014 140 Cv / 103 Kw 28.550 €
Fiat 500X 2.0 MultiJet 140 CV MT AWD Cross Plus MY 2014 140 Cv / 103 Kw 28.850 €
Fiat 500X 1.4 MultiAir 170 CV AT AWD Cross Plus MY 2014 170 Cv / 125 Kw 30.200 €
Fiat 500X 2.0 MultiJet 140 CV AT AWD Cross Plus MY 2014 140 Cv / 103 Kw 31.050 €
Novità auto
Fiat 500X: arriva il cambio a doppia frizione

Con il 1.4 Multiair da 140 cv, ora c'è il DCT

13 0
Salone di Ginevra
Fiat 500X Black Tie
Fiat 500X Black Tie

Lapo Elkann & Co trasformano la nuova crossover Fiat in una vera e propria showcar

5 0
Novità auto
Fiat Doblò Trekking
Fiat Doblò Trekking

Con il Fiat Doblò Trekking avventura fa rima con praticità

3 0
Back To Top